Ingegnere domani: un momento di svolta

Il 14 di agosto è stato pubblicato in G.U. il DPR riguardante la riforma delle PROFESSIONI. 
A solo un mese di distanza si svolge il 57° Congresso Nazionale degli INGEGNERI, il luogo dove poter analizzare, valutare e decidere cosa fare a seguito di questo importante provvedimento normativo. Sul tavolo molti punti ancora in sospeso: la formazione continua, il tirocinio, il rapporto professione-società di ingegneria. Con le modifiche apportate anche la gestione deontologica della professione cambia. 
Per questo abbiamo voluto realizzare un numero speciale, con una maggiore attenzione a quegli argomenti che rientrano in quella area istituzionale che spesso viene definita rappresentanza sindacale della categoria.
Un numero diverso, con meno spazio dedicato agli aspetti tecnici e una maggiore attenzione al moderno ruolo dell'Ingegnere.
INGENIO si apre con uno speciale CONGRESSO NAZIONALE. In accordo con l'organizzazione del CONGRESSO NAZIONALE, abbiamo pubblicato molte informazioni sul programma e sull'evento di Rimini, anche in relazione agli eventi sociali, perchè Congresso significa non solo lavorare insieme ma anche conoscersi. 
Di seguito il lettore troverà un'ampia sezione della rivista dedicata alla Riforma delle Professioni, al nuovo regolamento di INARCASSA, alle Assicurazioni, al cosiddetto "Regime dei minimi" e quindi uno speciale GIOVANI INGEGNERI e LAVORO. Un tema spinoso, come dicono i numeri del documento presentato dal Centro Studi, di cui diamo un'anticipazione. E che sia spinoso lo prova il fatto che pochi degli intervistati abbiano risposto alle nostre domande. Ci siamo rivolti ai Salesiani, all'Aviazione Militare, agli HR di grandi aziende, ai partiti, trovando però poca disponibilità e in alcuni casi poca attenzione. Ringraziamo chi è stato presente e ha voluto esprimere un proprio parere in modo aperto e diretto.
Nella parte tecnica due approfondimenti molto interessanti: il SISMA in EMILIA e il SOFTWARE e il suo FUTURO.
Dal numero 6 torneremo a essere più concentrati sugli aspetti tecnici, con un approfondito DOSSIER sul RESTAURO e il CONSOLIDAMENTO.

Buona lettura.