Fondo Investimenti: 2.9 miliardi per l'edilizia scolastica

Matteo Peppucci - INGENIO 23/02/2018 1182

All'interno del Fondo Investimenti di 36 miliardi complessivi, approvato nel CDM del 22 febbraio, sono stati stanziati 2,9 miliardi per l’edilizia scolastica e circa 200 milioni per quella universitaria

Il Consiglio dei Ministri n.71 del 22 febbraio 2018 ha approvato approvato il decreto per la ripartizione delle risorse del Fondo investimenti, rifinanziato dalla legge di bilancio per il 2018, con 36,117 miliardi di euro. Di questi, 4,2 miliardi sono destinati al MIUR "con un aumento di 1,6 miliardi di euro rispetto alle risorse avute nel 2017 attraverso lo stesso Fondo", come sottolineato dalla Ministra Valeria Fedeli.

In particolare, vengono stanziati 2,9 miliardi per l'edilizia scolastica e circa 200 milioni per quella universitaria. I fondi saranno destinati all'adeguamento antisismico e antincendio delle scuole, alla messa in sicurezza degli istituti con criticità rilevate da indagini diagnostiche, alla realizzazione e alla riqualificazione di posti nelle residenze universitarie.