Sistem Air, dopo 25 anni il futuro comincia adesso

23/05/2018 2728

evento-sistemair-25-anni.JPG

GUARDA IL VIDEO DELL'EVENTO

Venticinque anni di storia, 120 progettisti, oltre 150 installatori e distributori in una sede da 5.000 metri quadrati: il Museo Piaggio di Pontedera.

Questi i numeri che fotografano l’evento più importante dell’anno per Sistem Air. L’azienda della provincia di Pavia, guidata dalla famiglia Plebani, ha festeggiato i suoi 25 anni con una giornata dedicata ai progettisti, agli installatori e ai distributori, nella coinvolgente sede del Museo Piaggio in provincia di Pisa. “Perché c’è molta Toscana nella nostra azienda”.

Esordisce così Giancarlo Plebani, presidente della Sistem Air. “In questa regione sono nate tantissime idee ed iniziative che hanno cambiato la nostra azienda. Anche il designer che ci segue da anni è toscano, la Mac Design dell’architetto Roberto Maccioni”.

incontro-con-gli-installatori-02.jpg

La giornata si è aperta con un evento formativo dedicato ai temi della salubrità degli edifici e alla sanificazione degli ambienti. Docente il geom. Andrea Muroni, esperto certificatore dell’edificio salubre, che per il secondo anno ricopre il ruolo di relatore nei corsi, che Sistem Air propone in giro per l’Italia al mondo dei progettisti. Quattro ore con 120 tra architetti, ingegneri, geometri e periti, che per l’evento hanno ricevuto i crediti formativi professionali, riconosciuti loro dall’Ordine e dai Collegi provinciali di Pisa. “Perché il nostro è un prodotto difficile da capire – continua Plebani - Dobbiamo trasmettere al mondo della prescrizione il valore aggiunto, che caratterizza un impianto di aspirazione centralizzata”.

“Un sistema che elimina definitivamente le micropolveri - spiega il geometra Muroni – E può contribuire, in maniera sostanziale, a rendere salubre qualsiasi edificio nel quale venga installato”. Nel pomeriggio, ai progettisti si sono sostituiti gli installatori e i distributori, oltre 150 presenti, che si sono poi fermati anche per la cena di gala. “Per coinvolgere così tanti installatori sono fondamentali i contenuti” spiega Lorenzo Santucci della S.B., l’agenzia di rappresentanza che propone in Toscana il prodotto Sistem Air. “Da sempre la nostra agenzia ha fatto della formazione all’installatore e al distributore il proprio cavallo di battaglia. Perché il nostro primo concorrente è l’ignoranza, soprattutto su sistemi come questo, per cui non esiste ancora una normativa di riferimento che lo imponga”. E sarà proprio questa la sfida per il futuro, per prossimi 25 anni di Sistem Air. “Serve una normativa di riferimento per il nostro sistema – rilancia Plebani .- Che ne sancisca definitivamente i benefici. Per questo continueremo a lavorare nei prossimi anni”.  

sistem-air-la-squadra-toscana.jpg