Chryso acquista alcune attività di Ruredil ed amplia la propria offerta per i materiali da costruzione in Italia

28/06/2018 2056

CHRYSO, leader mondiale nella produzione di additivi per calcestruzzo e cemento nonché nello sviluppo di soluzioni a valore aggiunto e innovative per l’industria delle costruzioni (il Gruppo), annuncia di aver firmato un accordo finalizzato all’acquisizione di alcune attività di RUREDIL S.p.a., in cui sono comprese le seguenti divisioni operative: additivi per il calcestruzzo, additivi per il cemento, malte, accessori per sistemi di prefabbricazione, fibre, prodotti per estetica e recupero edilizio, con esclusione del marchio Rurmec e la divisione legata alle attività di rinforzo strutturale. L’entità dell’investimento non è stata comunicata.

In Italia, CHRYSO opera tramite CHRYSO ITALIA, costituita nel 1997. I suoi clienti – cementerie, produttori di calcestruzzo (centrali di betonaggio e industrie della prefabbricazione), imprese di costruzione – beneficiano dell’estesa esperienza da parte del Gruppo sia in campo chimico che nella formulazione e conoscenza dei materiali da costruzione.

RUREDIL è un’azienda italiana nata negli anni ’50. Produce prodotti chimici nonchè sistemi di rinforzo strutturale e possiede marchi ben noti nel settore delle costruzioni come Ruredil e Levocell.

L’acquisizione dei rami operativi di RUREDIL consentirà a CHRYSO di sviluppare ulteriormente la propria offerta di prodotti ad elevato contenuto tecnologico per l’industria edile. La sua presenza si rafforzerà in diversi segmenti di mercato, da quello delle costruzioni a quello delle riparazioni, inoltre l’offerta di soluzioni verrà ampliata. Questa nuova acquisizione incrementa il mix prodotti e servizi offerti ai clienti.

L’Amministratore Delegato e Presidente di CHRYSO, Thierry Bernard, commenta a riguardo:

Siamo molto lieti di acquisire alcune attività di Ruredil e non vediamo l’ora di lavorare assieme ad un talentuoso team di professionisti che entrerà a far parte del business di Chryso. La combinazione delle nostre attività operative in Italia fornirà una gamma di prodotti più ampia ai nostri clienti, oltre a migliorare la nostra copertura geografica, consentendoci di servire un maggiore numero di aziende edili nonché produttori di cemento e calcestruzzo in tutta la Penisola e all’estero. Le attività garantiranno una forte offerta per rispondere alle nuove sfide tecnologiche nell’industria delle costruzioni.

Le Organizzazioni Sindacali vengono consultate in merito alla transazione. Il completamento dell’operazione, atteso durante il periodo estivo, sarebbe soggetto alla piena soddisfazione o al parziale accoglimento delle condizioni previste da parte di Chryso.

www.chryso.it