Nuovo centro congressiPortello Fieramilanocity

Le strutture della nuova sala plenaria, dell’auditorium e della copertura reticolare spaziale detta “cometa”

Oggetto dell’articolo sono le strutture metalliche speciali realizzate nell’ambito del progetto di ampliamento del Centro Congressi Portello della Fiera di Milano, localizzata tra le vie Colleoni, Serra, Scarampo e Tranchedini.
Il nuovo centro congressi, progettato architettonicamente dallo Studio “Mario Bellini Architects” e per le parti interne dallo Studio dell’arch. Pierluigi Nicolini, offrirà 18mila posti a sedere, 1 auditorium da 1.500 persone, 1 sala plenaria da 4.500 posti totali, 73 sale modulari da 20 a 2mila posti, con 54.000 m2 espositivi a supporto.


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su