Gli esiti del progetto europeo di pianificazione energetica integrata INTENSSS PA

03/10/2018 939

Il progetto INTENSSS PA

Si è concluso a fine luglio il Progetto INTENSSS PA, A Systematic Approach for Inspiring & Training Energy – Spatial – Socioeconomic Sustainability to Public Authorities, finanziato dal programma quadro dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione Horizon2020, in cui hanno partecipato la Regione Calabria, attraverso i settori Cooperazione e Politiche energetiche, l’Agenzia Locale per l’Energia e lo sviluppo sostenibile della Provincia di Cosenza - ALESSCO e il Centro nazionale Studi urbanistici - CeNSU insieme ad altri 14 partner europei.

Il Progetto si è chiuso con l’ultimo incontro tra i partner e una Conferenza finale tenutosi il 28 e 29 giugno presso la sede di Regione Calabria a Catanzaro, e quindi con una serie di eventi in altre regioni italiane e europee per disseminare e valutare la possibile replicabilità dell’approccio e dei risultati del progetto.

I risultati in Italia

Tra i risultati principali ottenuti dal Progetto, finalizzato ad integrare la tematica energetica nella pianificazione territoriale e nel contesto geografico e socio-economico regionale, vi è il modello di Piano Energetico Integrato elaborato da Regione Calabria con il supporto dei partner italiani.  Fondamentale il carattere innovativo della metodologia utilizzata, ossia la co-progettazione del piano nell’ambito del Regional Living Lab, uno “spazio” condiviso per la co-progettazione, che ha visto il coinvolgimento di 80 stakeholder (tra cui enti locali, associazioni di consumatori, università, ordini professionali) organizzati in tavoli tematici multisettoriali (agricoltura, rifiuti, acqua).

I risultati sono stati diffusi dalla dirigente del settore regionale Politiche energetiche ed Efficienza energetica della Regione Calabria durante la conferenza finale di Catanzaro, dove sono intervenuti l’Ing. Mariolina Pastore di ALESSCO, il prof. Maurizio Tira presidente CeNSU, e altri partner progettuali. 

La Regione Calabria ha inoltre svolto un evento di replicazione in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza e l'Ufficio Energia della Regione Basilicata presso la sede del Consiglio Regionale della Regione Basilicata, intitolato “LA PIANIFICAZIONE ENERGETICA INTEGRATA E IL REGIONAL LIVING LAB - L’ESPERIENZA DELLA REGIONE CALABRIA”, tenutosi il 26 luglio. 

L’evento ha registrato 31 partecipanti, tra i quali funzionari del settore pianificazione della Regione Basilicata, consulenti, esperti di pianificazione comunali e altri stakeholder interessati alla pianificazione energetica integrata. Durante la sessione plenaria Regione Calabria e ALESSCO hanno mostrato la metodologia e l’approccio utilizzati nel Regional Living Lab e il Piano Energetico Integrato elaborato. Al termine è seguito un confronto e un dibattito per scambiare esperienze e opinioni e valutare la possibile replicazione dell’approccio in Basilicata.

Risultati a livello Europeo

Tra i principali risultati a livello europeo, il progetto lascia un network transnazionale di sette Regional Living Lab sulla pianificazione energetica integrata, alcuni dei quali sono stati formalmente istituzionalizzati, sette Piani Energetici Sostenibili e Integrati, esito del processo, e sette proposte di framework istituzionali per una maggiore integrazione tra energia e pianificazione, uno per ogni nazione. A seguito di un processo di valutazione che ha riguardato l’intero progetto, tramite una specifica metodologia e questionari sottoposti agli stakeholder e ai partner progettuali, i risultati del progetto saranno riassunti in specifici report e documenti, alcuni dei quali saranno disponibili a breve sul sito internet. Rilevante anche il database di materiali di formazione e buone pratiche sulla pianificazione energetica sostenibile raccolti dai partner durante il progetto, pubblicamente accessibile online.

Per saperne di più

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina di progetto e i relativi social network:

http://www.intenssspa.eu/italian/ 
https://www.facebook.com/INTENSSSPA/
https://twitter.com/INTENSSSPA

Il database è accessibile al seguente link:

http://intensss.bpm.com.gr