Premiato il ristorante con il miglior comfort acustico del Centro Sud Italia

ISOLMANT 05/11/2018 2021

Assegnato il Premio ISOLMANT “MIGLIOR ATTENZIONE ALL’ACUSTICA IN SALA”. Per il Centro Sud vince il ristorante "Il Filo d'Olio" di Perugia.

Durante la serata del 29 ottobre del Festival della Gastronomia di Roma, Isolmant ha premiato il ristorante con il miglior comfort acustico del Centro Sud in collaborazione con il Touring Club Italiano.

Atmosfera e accoglienza familiare contraddistinguono il ristorante Filo d’Olio di Perugia che tra gli ingredienti per un’esperienza gastronomica e sensoriale indimenticabile ha incluso anche un perfetto comfort acustico. Una gestione attenta, quella dei fratelli Luigi e Rachele Cimino, alla qualità enogastronomica ma anche alla tematica del benessere ambientale e dell’acustica e che ha dimostrato di saper “ascoltare” i propri clienti e le loro esigenze realizzando un intervento di correzione acustica per risolvere con creatività le problematiche acustiche degli ambienti.

filo-dolio_perugia_correzione-acustica-isolmant-01.jpg

Per questa grande attenzione al comfort ambientale e per essersi particolarmente distinto per il comfort acustico, Isolmant ha scelto Il Filo d’Olio come vincitore del premio “Miglior attenzione all’acustica in sala” per il Centro Sud, riconoscimento assegnato all’interno della nuova Guida del Touring Club Italiano “Alberghi e Ristoranti d’Italia 2019”.

L'importanza del comfort acustico nei locali e nei ristoranti

Il comfort acustico nei locali e nei ristoranti è una priorità e oggi «entrare in un ristorante è come andare a teatro, dove tutti gli elementi dello spettacolo devono essere curati e perfetti – ha spiegato Luigi Cimino, titolare del locale perugino durante la serata di premiazione in occasione del Festival della Gastronomia –. In cucina c’è il regista e in sala si apre il palcoscenico dove noi siamo i principali attori, per questo con la collaborazione di un ingegnere acustico abbiamo realizzato un progetto di correzione acustica ad hoc per le nostre esigenze e per farlo abbiamo contattato l’azienda leader del settore Isolmant che, con un intervento immediato ha risolto il problema del riverbero nei nostri locali dove ora i clienti possono gustare al meglio la proposta gastronomica e vivere momenti piacevoli».

A consegnare il riconoscimento a Roma è stato Eugenio Canni Ferrari, amministratore delegato di Tecnasfalti Isolmant:
«Siamo ancora troppo poco abituati a parlare di qualità acustica nei ristoranti e premiando chi ha già dimostrato questa sensibilità al tema, vogliamo puntare i riflettori sul valore e l’importanza del comfort acustico nei locali.

eugenio-canni-ferrari_preview.jpg

Nei nostri oltre 40 anni di esperienza abbiamo studiato delle soluzioni che uniscono la garanzia di un maggiore comfort acustico all’estetica, è questo il punto cruciale di ogni intervento di correzione acustica a regola d’arte: unire qualità, resa ed estetica senza dover alterare le strutture dei locali, senza intervenire strutturalmente o procedere con impegnative ristrutturazioni ma sfruttando gli ambienti già esistenti e andando a migliorarli esteticamente. La nostra gamma di pannelli fonoassorbenti IsolSpace Style si inserisce perfettamente in ogni ambiente e la possibilità di personalizzarli consente di creare dei piccoli interventi di interior design per risolvere con stile i problemi di comfort acustico».


Il secondo premio “Miglior attenzione all’acustica in sala”, dedicato sempre a un locale del Nord Italia che ha già compreso l’importanza di un perfetto comfort acustico, verrà invece assegnato il 19 novembre al Megawatt di Milano nella seconda tappa del Festival della Gastronomia che vedrà fra i suoi partecipanti in veste di sponsor anche Tecnasfalti Isolmant.

>>> Scopri la gamma IsolSpace Style su www.isolmant.com