Comune di Arezzo: cercasi Ingegneri e Architetti da assumere a tempo pieno e indeterminato

Redazione INGENIO 10/12/2018 1578

Si assumono ingegneri e architettiIl Comune di Arezzo ha reso pubblici tre bandi di concorso per nuove assunzioni di personale a tempo indeterminato in Toscana.

Assunzione Ingegneri e Architetti

Il Comune di Arezzo ha infatti pubblicato tre concorsi per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato delle seguenti figure professionali:

  • n. 1 Esperto di Opere e Impianti, Ingegnere – Cat. D;
  • n. 1 Esperto di Pianificazione e Gestione Urbanistica – Cat. D.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base alla mansione:

ESPERTO DI OPERE E IMPIANTI

Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

  • diplomi di laurea conseguito ai sensi della normativa previgente al D.M. n. 509/99: Ingegneria elettronica, Ingegneria elettrica, Ingegneria meccanica;
  • diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi di laurea conseguito ai sensi del D.M. 509:  Ingegneria elettronica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria elettrica, Ingegneria meccanica;
  • diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi di laurea conseguito ai sensi del D.M. 270/04: Ingegneria elettronica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria elettrica, Ingegneria della sicurezza, Ingegneria meccanica;
  • essere iscritti all’ordine professionale degli ingegneri;
  • essere iscritti nell’elenco dei professionisti antincendio;
  • possesso dell’abilitazione di coordinatore della sicurezza;
  • esperienza lavorativa di almeno 24 mesi in ambito professionale afferente la progettazione di impianti elettrici/meccanici (interni ed esterni) e antincendio.

ESPERTO DI PIANIFICAZIONE E GESTIONE URBANISTICA

Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

  • diplomi di laurea conseguiti ai sensi della normativa previgente al d.m. n. 509/99: Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria edile – architettura, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale e urbanistica, Pianificazione territoriale e urbanistica e ambientale, Politica del territorio, Scienze ambientali, Urbanistica;
  • diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi di laurea conseguito ai sensi del d.m. 509/99: Ingegneria civile, Architettura e ingegneria edile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio;
  • diploma di laurea appartenente ad una delle seguenti classi di laurea conseguito ai sensi del d.m. 270/04: Ingegneria civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria della sicurezza, Architettura e ingegneria edile-architettura, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;
  • diploma di Laurea non ricompreso nelle lauree di cui sopra unitamente al conseguimento di un master o dottorato di ricerca afferenti al seguente ambito disciplinare: produzione e collaudo dei dati cartografici, formazione e gestione della cartografia relativa agli strumenti urbanistici di governo del territorio attraverso sistemi informativi geografici (GIS).

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi del Comune di Arezzo nei ruoli di Esperto sosterranno tre prove d’esame – due scritte ed una orale (per l’Esperto Pianificazione ed Urbanistica), una scritta, una pratica ed una orale (per l’Esperto di Opere e Impianti).

Per saperne di più ...