Il Consiglio Nazionale Ingegneri indice un concorso per nuove assunzioni di personale

26/12/2018 2060

CNI-CONSIGLIO-NAZIONALE-INGEGNERI-INGENIO-002.jpgIl Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per nuove assunzioni di personale.

E’ previsto l’inserimento a tempo pieno e indeterminato di due risorse in area B, posizione economica B1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 9 Gennaio 2019.

REQUISITI DEL CONCORSO CNI

I candidati al concorso Consiglio Nazionale Ingegneri dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati appartenenti alla Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; 
  • avere conseguito il diploma di scuola media secondaria di secondo grado di durata quinquennale; 
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • non essere esclusi dall’elettorato attivo.

In presenza di un numero superiore a trenta domande, le prove d’esame saranno precedute da una prova preselettiva che consisterà in quesiti a risposta multipla aventi per oggetto le materie delle prove concorsuali.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame.

Gli esami consisteranno in una prova scritta, in una prova scritta pratico-attitudinale ed in una prova orale e verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione al concorso per nuove assunzioni, redatta secondo l’ apposito modello in allegato al bando, dovrà essere presentata al Consiglio Nazionale degli Ingegneri, entro il 9 Gennaio 2019 secondo una delle seguenti modalità:

  • inviata tramite posta elettronica certificata personale al seguente indirizzo PEC: segreteria@ingpec.eu;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Consiglio Nazionale degli Ingegneri – via XX Settembre, 5 – 00187 – Roma.

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione: 

  • curriculum professionale, datato e firmato, con indicazione dei titoli di studio e con riferimento ad eventuali precedenti rapporti di lavoro con Enti Pubblici Non Economici o Ordini professionali nel territorio nazionale, o resi nell’ambito di rapporti privati;
  • ricevuta del versamento della tassa di partecipazione al concorso pubblico dell’importo di € 10,33.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando.