Controlli e sanzioni degli attestati di prestazione energetica in Piemonte: le novità del nuovo DGR

Le novità introdotte dal D.G.R. Piemonte 14/12/2018, n. 43-8097

classe energeticaIn data 20 dicembre 2018 è stata pubblicato in BURP n.51 la nuova D.G.R. Piemonte 14/12/2018, n. 43-8097 ; il testo conferma le previsioni della precedente D.G.R. Piemonte 21/09/2015, n.14-2119 ed introduce nuovi chiarimenti in materia di controlli e sanzioni sugli attestati di prestazione energetica per la regione Piemonte.

Chi può applicare le senzioni?

Le principali novità riguardano l’individuazione dei soggetti competenti ad applicare le sanzioni; il D.G.R. stabilisce che l’ARPA applichi le sanzioni relativamente ai procedimenti sanzionatori avviati a far data dal 1° gennaio 2019, mentre i procedimenti in corso si concluderanno secondo le disposizioni precedentemente in vigore. Conferma, inoltre, le previsioni del D.G.R. Piemonte 21/09/2015, n.14-2119, le modalità di svolgimento dei controlli e di accertamento delle violazioni degli APE già introdotte dal D.G.R. Piemonte 14/12/2018, n. 43-8097. 

Il provvedimento instituisce, altresì, un corso di raccordo formativo a cui possono essere ammessi solo quei soggetti che abbiano frequentato un corso di formazione, ai sensi del paragrafo 4.2 della disciplina allegata alla D.G.R. Piemonte 04/08/2009 n,43-11965, e che dispongano del relativo attestato di frequenza.