A Klimahouse 2019 l’innovazione per l’isolamento termico e acustico firmata Wienerberger

11/04/2019 1990

Durante i quattro giorni della kermesse dedicata all’edilizia, il più grande produttore mondiale di laterizi presenterà le sue più innovative e performanti soluzioni per il comfort abitativo


Benessere e comfort abitativo con Wienerberger

Costruire a regola d’arte per promuovere un’edilizia sempre più efficiente e di qualità per raggiungere livelli sempre maggiori di benessere e comfort abitativo: tra i protagonisti della quattordicesima edizione della fiera Klimahouse non mancheranno le soluzioni firmate Wienerberger che rispondono alle esigenze più attuali del mondo delle costruzioni e delle ristrutturazioni.

Dal 23 al 26 gennaio, presso lo stand B10/24 negli spazi di Fiera Bolzano, il più grande produttore mondiale di laterizi punterà l’attenzione su innovazione, sostenibilità, comfort acustico e basso consumo energetico mostrando e illustrando attraverso diverse postazioni multimediali i plus e le eccellenti qualità della propria gamma di soluzioni.

Per l’isolamento acustico delle pareti divisorie tra unità abitative, Wienerberger ha messo a punto Porotherm BIO MOD Sonico, l’innovativo monoblocco che, semplicemente intonacato, è in grado di raggiungere un potere fonoisolante Rw pari a 58 dB, su appena 25 cm di spessore. Grazie all’elevata massa superficiale del laterizio, abbinata a una bassa percentuale di foratura (35%), Porotherm BIO MOD Sonico è in grado di garantire, con un’unica posa, un valore fonoisolante di 58 dB, superando di quasi il 20% il valore minimo di 50 dB imposto dalla normativa di riferimento (DPCM 5/12/97). Inoltre, dal punto di vista termico, Porotherm BIO MOD Sonico offre una trasmittanza termica tra unità immobiliari inferiore a 0,80 W/m2k: l’abbinamento tra prestazioni acustiche e termiche non rende necessaria la costruzione di doppie pareti tra le unità abitative, riducendo il tutto a un’unica semplice posa.

Edifici a Energia quasi Zero (Nzeb) con i laterizi Wienerberger

Altro elemento cardine al centro dell’attività di ricerca e sviluppo di Wienerberger è l’isolamento termico in chiave di efficienza energetica: rispondendo ai più stringenti requisiti normativi per la realizzazione di Edifici a Energia quasi Zero (Nzeb), il più grande produttore mondiale di laterizi ha sviluppato una soluzione altamente performante: Porotherm PLANA+.

Porotherm PLANA+, Wienerberger

Unendo in un unico blocco rettificato le peculiarità e le qualità del laterizio alle proprietà termiche della lana di roccia, Porotherm PLANA+ assicura valori eccellenti di isolamento termico per un risparmio energetico che dura tutto l’anno, rivelandosi una soluzione efficace e affidabile per la realizzazione di edifici a basso consumo energetico. Un sistema con prestazioni da Nzeb ideale per la realizzazione di murature massive e di grande inerzia termica, senza che si renda necessaria l’applicazione di ulteriori strati di coibentazione sulle facciate.

Altra soluzione innovativa e strategica messa a punto da Wienerberger in ottica di risparmio energetico è Porotherm BIO PLAN 45 T-0,09, blocco rettificato che combina la tecnologia della rettifica a quella dei setti sottili grazie a cui è possibile realizzare giunti di malta di appena 1 mm, eliminando completamente il ponte termico e riducendo i tempi di posa. I setti sottili permettono di aumentare le file dei fori e la percentuale di foratura, migliorando così le prestazioni energetiche rispetto a un normale laterizio. Anche Porotherm BIO PLAN 45 T-0,09 è ideale per edifici ad alte prestazioni energetiche e Nzeb, grazie alle sue elevate performance in termini di isolamento termico e acustico, di traspirabilità, resistenza meccanica e al fuoco, trasmittanza U pari a 0,19 W/mqK e una conducibilità termica λ di appena 0,09 W/mK.

Porotherm BIO PLAN 45 T-0,09, Wienerberger

Wienerberger: Porotherm Revolution, il primo cappotto in laterizio

wienerberger-porotherm-revolution.jpg

Pensato per la riqualificazione energetica e la rigenerazione del patrimonio edilizio esistente è invece Porotherm Revolution, il primo cappotto in laterizio che, come Porotherm PLANA+, unisce in un unico prodotto i vantaggi dei materiali isolanti con quelli del laterizio.

La struttura porosa del laterizio, infatti, unita all’anima isolante e all’alta traspirabilità della lana di roccia o della perlite consente l’autoregolazione dell’umidità all’interno della parete, assicurando un microclima confortevole e salubre all’interno degli edifici. Una tramezza innovativa, ideata specificatamente per gli interventi di riqualificazione al fine di migliorare le performance energetiche dell’edificio e garantire un elevato comfort abitativo.

>>> Scopri tutti i prodotti Wienerberger su www.wienerberger.it

Scarica la APP di Wienerberger per dispositivi IoS e Android

Wienerberger ti aspetta al Klimahouse 2019 presso lo stand B10/24 - 23_26 gennaio Fiera di Bolzano