Civico 5.0, Legambiente lancia la sfida per condomini più green

Elisa Carrozza - C2R Energy Consulting 07/02/2019 635

condominio-disegno-700.jpg

La riqualificazione dei condomini

Con la campagna nazionale Civico 5.0 Legambiente lancia una sfida per un nuovo modo di vivere il condominio. L’obiettivo è quello di sensibilizzare e informare i cittadini, oltre che gli amministratori tecnici, fornendo strumenti per il raggiungimento di una maggiore consapevolezza sul peso energico della propria abitazione. Dalle interviste risulta infatti che il 56% delle famiglie non conosce la classe energetica del proprio immobile. 

In Italia circa il 39% degli edifici risultano in classe G (la peggiore) e solo il 6% in classe A. Inoltre, nel 28% delle abitazioni monitorate nel 2018 sono stati rinvenuti problemi di umidità e nel 6% formazioni di muffa ad essa correlata.  

Legambiente dichiara necessario riconvertire 30mila condomini l’anno entro il 2030 per raggiungere importanti risultati: quasi 400 milioni di euro annui di risparmi in bolletta per le famiglie, per una media di circa 620 euro l'anno ad alloggio, a livello ambientale si eviterebbero emissioni in atmosfera per 840.000 tonnellate di CO2 all'anno. 

Un altro obiettivo fissato da Legambiente è quello di realizzare anche monitoraggi tecnici: indagini termografiche esterne e interne e analisi sui consumi elettrici.