Calcolo dei carichi termici estivi ed invernali: Caratteristiche termofisiche dell’involucro edilizio

Il Percorso Fondamenti 2019 vede in programma dal 27 febbraio i tre moduli focalizzati sugli aspetti pratico-applicativi del Calcolo dei carichi termici dell’edificio in regime estivo e invernale e sulle Caratteristiche termofisiche dell’involucro edilizio: elementi fondamentali per le valutazioni dalle quali dipendono le prestazioni energetiche dell’edificio e che possono aiutare nelle scelte costruttive di base. 

Come di consueto, è possibile scegliere i singoli moduli ai quali iscriversi.

Sono previsti Crediti Formativi Professionali per ingegneri e periti industriali.

27 febbraio

Calcolo dei carichi termici estivi (CA2F)

Si affronta il calcolo dei carichi termici in regime estivo, secondo modelli dettagliati e semplificati finalizzati al dimensionamento dell’impianto di raffrescamento. Vengono analizzate, con applicazioni, le maggiori criticità sul carico estivo determinate dalle prestazioni termiche dei componenti dell’involucro edilizio e dai carichi interni.

Docente: Ing. Cosimo Marinosci, Università di Bologna – DIENCA – Dipartimento di Ingegneria Energetica

Per informazioni e iscrizioni clicca qui

28 febbraio

Caratteristiche termofisiche dell’involucro edilizio (CA1F)

Il modulo presenta i componenti e i materiali che costituiscono l’involucro edilizio ponendo l’accento sulle loro proprietà termoigrometriche. Viene presentato il calcolo dei parametri prestazionali termici sia per l’involucro che per suoi componenti; vengono inoltre definite e applicate le verifiche di legge previste. 

Docente: Ing. Luca Alberto Piterà - Segretario Generale AiCARR

Per informazioni e iscrizioni clicca qui

1 marzo

Calcolo dei carichi termici invernali (CA3F)

Il modulo illustra l’applicazione della norma UNI 12831 l calcolo del carico termico di progetto invernale per il riscaldamento indoor. Si effettuano applicazioni che consentono di approfondire le tematiche relative alle trasmittanze termiche, ai ponti termici, ai limiti di legge e si analizzano gli effetti sul dimensionamento dell’impianto.

Docenti: Ing. Luca Alberto Piterà, Segretario Generale AiCARR; Per. Ind. Dario Ghisleni, Watts Industries Spa

Per informazioni e iscrizioni clicca qui


AICARR.jpgChi è AiCARR

AiCARR, Associazione Italia Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione, dal 1960 crea e promuove cultura e tecnica per il benessere sostenibile, contribuendo al progresso delle tecnologie impiantistiche e alla definizione delle normative relative alla produzione, distribuzione e utilizzazione dell’energia termica. 

Per saperne di più leggi qui