FAQ del MiSE: cosa cambia per APE, progetto e diagnosi energetica

ecobonus-sostenibilita-efficienza-energetica-700.jpg

Tutte le novità delle FAQ sul Decreto Requisiti Minimi

Il 20 dicembre 2018 il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato la terza serie di FAQ sul Decreto Requisiti Minimi, un aggiornamento molto atteso che riguarda tutti coloro che si occupano di progetto, diagnosi e certificazione energetica.

La pubblicazione delle nuove FAQ è solo la prima delle grandi novità normative attese quest'anno: è stato infatti da tempo ufficialmente annunciato anche l'aggiornamento delle norme UNI TS 11300, l'attuale metodo di calcolo della prestazione energetica degli edifici. 

La terza serie di FAQ: gli argomenti trattati

La terza serie di FAQ integra le precedenti due serie già emanate ad Ottobre 2015 e ad Agosto 2016, chiarisce alcuni temi controversi ed introduce nuovi importanti modifiche nel calcolo della prestazione energetica e nelle verifiche di legge, con importanti ricadute sul calcolo dell'APE e del progetto energetico (ex-Legge10). 

La risposta ufficiale del Ministero alle domande, predisposte da ENEA con il Comitato Termotecnico Italiano ed il supporto degli esperti del Gruppo Consultivo Legge 90, consente ai professionisti e alle regioni di fare luce sui dubbi emersi nell'applicazione dei Decreti attuativi della Legge 90/2013 e definisce con chiarezza come risolvere ad esempio:

  • Il calcolo della quota rinnovabile per le pompe di calore
  • La verifica di formazione della condensa interstiziale per le strutture opache
  • La verifica di trasmittanza delle strutture

TERMOLOG è il software per la certificazione, il progetto e la diagnosi energetica degli edifici che consente già di calcolare la prestazione energetica e di eseguire le verifiche di legge secondo le indicazioni dettate dal Ministero nella terza serie di FAQ. 

L'analisi delle risposte in un Focus

Nel Focus realizzato da Logical Soft l'analisi delle domande e delle risposte contenute nel documento ministeriale e approfondimento degli aspetti più rilevanti per la certificazione e il progetto. 

VAI AL FOCUS DI APPROFONDIMENTO DI LOGICAL SOFT