Rinforzi strutturali ad alte prestazioni con reti strutturali in fibra di vetro AR Glass

26/02/2019 2134

appignano-rinforzo-strutturale-sistem-armatex-biemme-2.jpg

Dal 1983 Biemme s.r.l. studia, progetta e realizza, prodotti dedicati al rinforzo strutturale.

Gli eventi sismici degli ultimi anni hanno fatto si che si sviluppasse ulteriormente in Italia il settore del consolidamento e del rinforzo strutturale maturando sempre di più la sensibilità nei confronti della prevenzione sismica.

Il SISTEMA ARMATEX contiene una gamma di prodotti tra le più complete presenti oggi sul mercato che soddisfa le richieste di tutte le tipologie d’intervento, dall’adeguamento al miglioramento sismico del patrimonio abitativo civile, industriale ed infrastrutturale.

I prodotti che fanno parte del SISTEMA ARMATEX sono progettati, testati per intervenire e risolvere le problematiche dello sfondellamento dei solai, del rinforzo strutturale delle murature, volte e delle strutture in cemento armato.

L'azienda garantisce con la sua vasta gamma di prodotti dedicati al rinforzo strutturale interventi di ripristino sia ad alto che a basso spessore con reti strutturali bidirezionali in fibra di vetro AR Glass e malte strutturali a base calce. Tali interventi hanno come obiettivo quello di migliorare la risposta del pannello murario alle azioni sismiche aumentandone la monoliticità, le resistenze meccaniche e i parametri di sicurezza al ribaltamento dello stesso con l'ausilio di idonei connettori quali barre elicoidali in acciaio inox, Glass Connector in vetroresina ad aderenza migliorata e fiocchi in fibra di vetro preresinati ad aderenza migliorata. 

L’intervento

Questo sistema innovativo è stato utilizzato per il rinforzo strutturale di un edificio ad uso abitativo sito nel Comune di Appignano del Tronto (AP) che presentava danni causati da eventi sismici. 

Facendo seguito a un rafforzamento locale mediante la tecnica del cuci-scuci delle murature, l'intervento principale effettuato con prodotti Biemme ha previsto la realizzazione di un betoncino armato sulle murature di tamponamento con malta strutturale a base calce, reti strutturali in fibra di vetro AR Glass e connettori elicoidali in acciaio inossidabile, nello specifico: 

appignano-rinforzo-strutturale-sistem-armatex-biemme-3.jpg

Come è possibile vedere dalle foto la novità assoluta consiste in una rete ALTAMENTE FLESSIBILE in virtù di un innovativo appretto, in grado di seguire tutti i punti critici e angoli della struttura, senza la necessità di inserire il tradizionale angolo preformato.

appignano-rinforzo-strutturale-sistem-armatex-biemme-1.jpg

La facilità e la rapidità della posa ha portato innumerevoli vantaggi rispetto al classico sistema con rete elettrosaldata:

  • Elevate prestazioni meccaniche;
  • Leggerezza a parità di prestazioni, minori masse collaboranti sulla struttura;
  • Aumento della duttilità del sistema;
  • Elevata adattabilità di forma;
  • Connessioni con barre elicoidali in acciaio inox senza necessità di ancorante chimico o inorganico;
  • Maneggevolezza in cantiere della rete in fibra di vetro;
  • Prodotti chimicamente compatibili per le murature storiche;
  • Interventi non invasivi e reversibili.

Credits

Progettista e Direttore dei Lavori: Arch. Fratoni Andrea
Impresa affidataria ed esecutrice: Cicchi Costruzioni Srl – c.da Case Sparse n. 4 – 63079 Colli del Tronto (AP)
Direttore Tecnico dell’Impresa: Arch. Cicchi Luca

PER APPROFONDIRE VAI SUL SITO DI BIEMME