Elysium, la smart city europea del divertimento stile Las Vegas e Disneyland

22/05/2019 1248

Sorgerà ex novo in Spagna e sarà alimentata ad energia solare la prima città "intelligente" d’Europa. L’ambizioso progetto di città sostenibile sviluppato da Cora Alpha sarà inaugurato nel 2023.

Elysium, la smart city del divertimento

Presentata come la futura destinazione del turismo ludico europeo, Elysium conterà hotel con casinò, un parco divertimenti simile a Disneyland, un parco acquatico, un campo da golf da 18 buche e uno stadio di calcio da 40mila posti. Non mancherà neppure la possibilità di poter risiedere in una delle 2mila unità abitative previste per Elysium City.

La smart city del divertimento sorgerà nella regione spagnola dell'Estremadura e occuperà un sito di 1.200 ettari nella città di Castilblanco. Sembra che l’area in cui sorgerà Elysium sia lo stessa che un tempo fu presa in considerazione per la costruzione di EuroDisney, oggi Disneland Paris.
La fattibilità del progetto multi-miliardario è stata resa possibile grazie a una legge regionale recentemente approvata, Ley Extremeña de Grandes Instalaciones de Ocio (LEGIO), che offre incentivi fiscali ai luoghi di gioco istituiti nell'ambito di progetti di sviluppo più ampi.

elysium03.jpg

Ideata dall’ex dirigente Walt Disney John Cora, e sviluppata dal colosso immobiliare Cora Alpha, Elysium City sarà la prima grande città sostenibile in Europa progettata e costruita in conformità con i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, come dichiarato nella home page del sito web ufficiale www.elysiumcity.com.

Elysium, la costruzione della città europea dei “balocchi” avverrà in due fasi

La documentazione sul progetto afferma che la prima fase di costruzione comprende un centro dati innovativo; campo da golf; complesso sportivo e divertimento; due hotel a 5 e 3 stelle; parco a tema e hotel; parco acquatico d'avventura.

La prima fase del progetto interessa anche la costruzione di un eliporto, negozi, una stazione ferroviaria e un anello verde centrale che comprenderà percorsi naturalistici, piste ciclabili, centri naturalistici, boschetti e vigneti. Si prevede che questa prima fase costruttiva genererà ad Elysium circa 15mila posti di lavoro.

elysium02.jpg

Da parte sua, la fase due prevede la costruzione di un glamping di lusso; un luogo per concerti di fronte all'acqua; una casa di riposo; tre hotel a quattro stelle e due hotel a tre stelle, oltre a una pista di Formula 1, un centro equestre, una gigantesca ruota panoramica o isole galleggianti, tra le altre infrastrutture. Si stima che al compimento del decimo anno di attività la città potrà offrire dai 40mila ai 50mila posti di lavoro.

Durante il suo primo anno di attività, il progetto di Elysium prevede di attirare 4,5 milioni di visitatori.

elysium04.jpg

Elysium, la città intelligente sostenibile

Elysium sarà la prima city del suo genere. La progettazione e la realizzazione sarà focalizzata sui temi della sostenibilità, dell’efficienza energetica e della qualità della vita. Elysium sarà caratterizzata da:

  • un sistema wifi gratuito con velocità gigabit disponibile in tutta la città;
  • infrastrutture stradali intelligenti alimentate a energia solare, pali dell’illuminazione pubblica e pensiline per autobus smart;
  • colonne informative intelligenti saranno presenti in tutto l'Elysium e offriranno informazioni in tempo reale sulle disponibilità di parcheggio e di aggiornamento sul traffico, permetteranno di consultare gli orari dei trasporti pubblici, ottenere previsioni meteo e avvisi, partecipare alle comunicazioni della comunità tramite sondaggi oppure segnalare i problemi direttamente al governo locale;
  • Elysium City svolgerà un ruolo chiave nella ricerca e sviluppo della prossima generazione standard di comunicazione, 5G.