A Pizzoli (AQ) un borgo interamente ecocompatibile e sismo-resistente a firma Ecosism

ecosism-complesso-edilizio-pizzoli-04.jpg

Il complesso edilizio “Borgo del Futuro” a Pizzoli (AQ)

Il “Borgo del Futuro” nasce non a caso nei mesi successivi al disastroso sisma del 6 aprile 2009 nel comune di Pizzoli (AQ) con l’obiettivo di offrire una realtà edilizia che garantisce risparmio energetico e sicurezza agli abitanti utilizzando sistemi costruttivi all’avanguardia.
 
Il borgo è protetto da un muro di cinta e si compone di 14 villette su 2 livelli di circa 160 mq ciascuna in classe A con il tetto in legno lamellare ventilato. Tutte le villette hanno un garage laterale, un proprio giardino e la zona condominiale è dotata di un impianto fotovoltaico per la produzione dell’energia necessaria per i consumi comuni.
 
ecosism-complesso-edilizio-pizzoli-05.jpg
 
Il costruttore ha curato questo progetto in ogni dettaglio estetico mantenendo però come punto fermo sempre il futuro di questo territorio cercando e utilizzando una soluzione costruttiva rapida, innovativa, antisismica, ecosostenibile quale quella della Ecosism srl con il proprio sistema certificato di casseri a rimanere per l’edilizia.
 
La struttura antisismica di ciascuna villa è composta da una platea in calcestruzzo armato sulla quale vengono inserite le pareti costituite da moduli ECOSISM®; successivamente si è proceduto al riempimento di questi con il calcestruzzo ed il ferro.
 
ecosism-complesso-edilizio-pizzoli-03.jpg
 
ecosism-complesso-edilizio-pizzoli-02.jpg
 
ecosism-complesso-edilizio-pizzoli-01.jpg
 
La scelta costruttiva operata per la posa del “Borgo del Futuro” risponde sia a necessità progettuali sia a scelte imprenditoriali dettate da maggiore presa di coscienza del territorio: antisismicità, risparmio energetico, ecosostenibilità.
 
Riduzione al minimo degli effetti derivanti da eventuali fenomeni naturali, resistenza, stabilità e funzionalità rappresentano la soluzione ottimale per “costruire il futuro”.
 
Nel progetto “Il Borgo del Futuro” sono stati utilizzati i Moduli a getto singolo ECOSISM® composti da 10+5 cm di materiale isolante tipo EPS 150kPa con 20 cm di calcestruzzo armato per i muri perimetrali, Moduli a getto singolo ECOSISM® composti da 5+5cm di materiale isolante tipo EPS 150kPa con 20 cm di calcestruzzo armato per le pareti portanti interne e di separazione tra distinte unità abitative. L’impiego di solai alleggeriti in zone ad elevato grado di sismicità permette di ridurre il peso degli impalcati e di ridurre quindi le oscillazione dell’edificio in caso di eventi sismici

ECOSISM SRL
Via Rivella, 22 - 35041 Battaglia Terme (PD)
Tel. 049-9101417
www.ecosism.com
info@ecosism.com