Porotherm PLANA+ di Wienerberger: costruire in laterizio ad energia zero

16/04/2019 987

Wienerberger ha sempre al centro delle proprie attività di Ricerca e Sviluppo uno degli imperativi dell’edilizia moderna, ovvero quello di costruire in chiave di risparmio energetico per realizzare edifici ad energia zero.

Coerentemente con i parametri imposti dalla direttiva europea 2010/31/UE, recepiti nel nostro Paese con la Legge 90/2013, che hanno introdotto il nuovo standard progettuale degli Edifici a Energia quasi Zero (Nzeb) che caratterizzerà obbligatoriamente tutte le nuove costruzioni (dal primo gennaio 2019 per gli edifici pubblici e dal primo gennaio 2021 per tutti gli altri), il più grande produttore mondiale di laterizi ha sviluppato una soluzione altamente performante in grado di vincere questa sfida: Porotherm PLANA+.

Grazie alle sue caratteristiche, Porotherm PLANA+ rappresenta una soluzione efficace e affidabile per la realizzazione di edifici a basso consumo energetico: unendo in un unico blocco rettificato le peculiarità e le qualità del laterizio alle proprietà uniche della lana di roccia, Porotherm PLANA+ assicura valori eccellenti di isolamento termico per un risparmio energetico che dura tutto l’anno.

Porotherm PLANA+ 50 – 0,06 Porotherm PLANA+ 50 – 0,06

Elevato isolamento termico grazie al laterizio e alla lana di roccia

Wienerberger ha ideato una soluzione completa che riesce a garantire da un lato la durabilità e la traspirabilità del laterizio e dall’altro le prestazioni termiche di un pannello isolante. L’isolamento termico è garantito racchiudendo i pannelli di lana di roccia ad alta densità nei fori del laterizio porizzato assicurando un sistema da prestazioni Nzeb, ideale per la realizzazione di murature massive e di grande inerzia termica, senza che si renda necessaria l’applicazione di ulteriori strati di coibentazione sulle facciate.

Ottimizzando le qualità di entrambe le soluzioni, si riesce, infatti, a realizzare un sistema murario monostrato in grado di raggiungere una trasmittanza U=0,12 W/m2K su uno spessore di 50 cm, semplicemente intonacato.

Tutte queste caratteristiche rendono il blocco in laterizio Porotherm PLANA+ una soluzione vincente anche per il nostro clima mediterraneo in cui i costi per raffrescare durante il periodo estivo sono spesso uguali se non maggiori a quelli per il riscaldamento durante il periodo invernale.

Durante il periodo invernale, infatti, grazie alla rettifica, alla porizzazione del laterizio e ai fori saturati di lana di roccia combinano i loro vantaggi per assicurare un’eccellente trasmittanza termica.

Durante i picchi di calore estivo, invece, la massa del laterizio, pari quasi a 300 Kg/m2 su una parete di 44 cm, e la conseguente inerzia termica, frenano il passaggio dell’onda termica dall’esterno verso l’interno dell’edificio, bilanciando il calore e mantenendo costanti le temperature negli ambienti interni, per il massimo comfort.

>>> Scopri tutti i prodotti Wienerberger su www.wienerberger.it

>>> Scarica la APP di Wienerberger per dispositivi IoS e Android