Mapei è Platinum Sponsor del World Tunnel Congress 2019

A Napoli, dal 3 al 9 maggio, l’appuntamento per gli operatori del settore gallerie e costruzioni in sotterraneo

Mapei è Platinum Sponsor del WTC 2019, il Congresso Annuale dedicato al Tunnelling e Underground Construction, che quest’anno si svolge a Napoli – Mostra d’Oltremare, dal 3 al 9 maggio 2019.

Durante il Congresso, Mapei propone agli operatori del settore le sue tecnologie e la sua esperienza nell’ambito delle tecnologie TBM presentando presso il proprio stand (35/36/37, Exhibition 1 - Pavillion 10) le schiume POLYFOAMER per il condizionamento del terreno e partecipando come relatore ad alcune sessioni tecniche:

  • lunedì 6 maggio, dalle ore 15:40 in Sala Europa, presso il Palacongressi, Mapei presenta il proprio paper “Management of the Muck Produced by EPB TBM Tunnel Excavation: Environmental Aspects and Consistency Control for Efficient Handling”;
  • mercoledì 8 maggio dalla ore 11:00 in Sala Ischia, presso il Palacongressi, Mapei presenta “Main Advantages and Operational Aspects of Two-Components Backfilling Grout in Mechanized Tunnelling with Hard-Rock TBM: Example of the Saint-Martin-La-Porte TBM Job-site at Lyon-Turin”.

Le tecnologie Mapei e la sua esperienza nell’ambito del settore Tunnelling e Underground Construction

“Il Tunnelling rappresenta per Mapei un mercato importante, al quale l’Azienda dedica importanti investimenti e per il quale sviluppa tecnologie e soluzioni d’alta qualità che siano di riferimento per tutti gli operatori. Siamo sponsor del WTC dal 2000 e continuiamo a sostenerlo perché è l’evento di riferimento per gli operatori del settore. Ci fa molto piacere che quest’anno si svolga in Italia e che celebri le tecnologie che le imprese italiane sono in grado di offrire in questo settore” ha commentato Enrico Dal Negro, Direttore Mapei Underground Technology Team.

mapei-settore-tbm.jpg

Le schiume POLYFOAMER (Mapei) per il condizionamento del terreno

Tra i prodotti Mapei, in evidenza a WTC gli agenti schiumogeni a bassissimo impatto ambientale per il condizionamento del terreno con tecnologia TBM, POLYFOAMER ECO 100 e POLYFOAMER ECO 100 PLUS.

Entrambi gli agenti schiumogeni sono a base di tensioattivi anionici biodegradabili e polimeri naturali, privi di glicoli. Producono una schiuma stabile nel tempo con ottime proprietà lubrificanti che riduce l’attrito tra le particelle del terreno, minimizzando l’usura dei mezzi di scavo.

A differenza degli agenti schiumogeni tradizionali, POLYFOAMER ECO 100 e POLYFOAMER ECO 100 PLUS non sono bioaccumulabili e presentano una bassissima ecotossicità.

In più, POLYFOAMER ECO 100 PLUS, in combinazione con MAPEI SOLVER Q33, nelle fasi immediatamente successive alle operazioni di scavo, è in grado di ridurre progressivamente fino a rendere minima la presenza di tensioattivi nel terreno.

Saldatura delle membrane sintetiche per l’impermeabilizzazione dei tunnel con ATEX AUTOMATIC WELDER MACHINE

Tra le soluzioni per l’impermeabilizzazione delle gallerie, Mapei in sinergia con le aziende Miretti e Leister, presenta un nuovo strumento sviluppato per la saldatura delle membrane sintetiche per l’impermeabilizzazione dei tunnel convertito per l’utilizzo in ambienti con presenza di gas potenzialmente esplosivi. Lo strumento è conforme alle normative ATEX che regolano l’utilizzo di apparecchiature impiegate in zone a rischio di esplosione a tutela della sicurezza e della salute degli utilizzatori.

La saldatrice prodotta da Leister e convertita da Miretti Group su commissione di Mapei è uno strumento innovativo, compatto, leggero, semplice da usare e protetto da eventuali esplosioni causate da gas o polveri detonanti. La saldatrice è stata sviluppata e convertita per offrire massima sicurezza agli utilizzatori.

Dal 1999 Mapei contribuisce alla crescente domanda del mercato con soluzioni e tecnologie dedicate alla realizzazione di gallerie e costruzioni in sotterraneo e con un servizio di assistenza dedicato, Mapei Underground Technology Team.

Con una presenza capillare in tutto il mondo, Mapei UTT partecipa ai più grandi interventi in sotterraneo nazionali ed internazionali offrendo consulenza, tecnologie e soluzioni performanti, dagli scavi alle finiture.

>>> MAPEI VI ASPETTA al WTC 2019 presso Stand 35-37 - Area 1 - Pad. 10 <<<

I sistemi Mapei per settore tunnelling, mining e underground construction

Oggi Mapei offre un’ampia gamma di sistemi per gli operatori del settore tunnelling, mining e underground construction:

  • soluzioni e sistemi per lo scavo meccanizzato;
  • soluzioni e sistemi per iniezioni, consolidamenti e ancoraggio;
  • additivi per calcestruzzo e calcestruzzo proiettato: super fluidificanti, acceleranti e fibre sintetiche;
  • soluzioni e sistemi per l’impermeabilizzazione: dalle membrane sintetiche alle membrane applicate a spruzzo, oltre una vasta gamma di prodotti accessori;
  • soluzioni e sistemi per il ripristino e la manutenzione di gallerie e costruzioni in sotterraneo;
  • soluzioni e sistemi per il rivestimento finale e protettivo delle gallerie e costruzioni in sotterraneo.

>>> per maggiori informazioni visita www.mapei.it


Chi è Mapei?

MAPEI.jpg

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei oggi conta 87 consociate, inclusa la capogruppo, e 81 stabilimenti produttivi in 35 paesi nei cinque continenti con un fatturato presunto 2018 di 2,5 Miliardi di € e oltre 10.000 dipendenti nel mondo.

Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui vengono destinati gli sforzi più importanti dell’Azienda sia dal punto di vista degli investimenti sia delle risorse umane.