Premio alla memoria del Professor Luca Bertolini, esperto di Corrosione

Il gruppo Materiali Cementizi e Durabilità (mCD) del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “G. Natta” – Politecnico di Milano e la sezione italiana dell’American Concrete Institute (AMERICAN CONCRETE INSTITUTE ITALY CHAPTER: ACI-IC), con il patrocinio del Politecnico di Milano, dell’Associazione Italiana d’Ingegneria dei Materiali (AIMAT), del gruppo CINCOMINET (Cementitious and INnovative COnstruction Materials Interdisciplinary NETwork), dell’Associazione Tecnologi per l’Edilizia (ATE) e di Structural Magazine.

ORGANIZZANO il

“Premio alla memoria del Professor Luca Bertolini”

“Prof. Luca Bertolini Memorial Award”

luca-bertolini.jpg

Luca Bertolini (1966-2017) ha dedicato in modo appassionato la sua attività scientifica e didattica alla Scienza e Tecnologia dei Materiali e alla Durabilità delle Costruzioni.

Il Premio è rivolto a coloro che, svolgendo ricerca nell’ambito dei materiali da costruzione e della loro durabilità in Università e Istituti o centri di ricerca italiani, oltre ad associazioni e consorzi attivi, si siano distinti per aver pubblicato un lavoro scientifico con caratteristiche di originalità, innovazione e rigore metodologico ed evidenti elementi di ricaduta positiva negli stessi settori.

Il bando per l’assegnazione del Premio alla memoria del professor Luca Bertolini (prima edizione – anno 2019) è stato emanato dal Comitato Organizzatore, costituito dai proff. Maddalena Carsana (Politecnico di Milano), Luigi Coppola (Università di Bergamo) e Francesca Tittarelli (Università Politecnica delle Marche).

La Commissione Giudicatrice è composta dai proff. Maria Chiara Bignozzi (Università di Bologna), Fabio Bolzoni (Politecnico di Milano), Raffaele Cioffi (Università degli Studi di Napoli Parthenope) e Elena Redaelli (Politecnico di Milano).

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 31 maggio 2019, secondo le modalità indicate nel bando. Al vincitore sarà assegnato un premio del valore di 3000 €.

Per la partecipazione al bando consultare lo STATUTO DEL PREMIO e il BANDO alla seguente pagina

Per ulteriori informazioni contattare: PremioLucaBertolini@polimi.it

Si ringraziano gli enti, le associazioni e le aziende che, distinguendosi per il loro costante impegno nel campo dell’ingegneria dei Materiali e delle Costruzione e per la sensibilità al progresso culturale relativamente ai temi di ricerca sviluppati dal professor Luca Bertolini nel corso della sua attività accademica, hanno voluto sostenere l’iniziativa. 


Commento dell'Editore

Ricordo il triste giorno, il 6 febbraio 2017, in cui venne a mancare il Prof. Luca Bertolini e ne diedi l'annuncio su Ingenio.

Luca era l'allievo del Prof. Pietro Pedeferri, è ebbi il piacere e l'onore di conoscerlo e collaborarci. Componente di una squadra che continua a distinguersi anche oggi per la qualità della propria ricerca sulla corrosione del cemento armato e altri materiali, Luca era uno studioso attento della tecnica dei materiali, profondo esperto delle problematiche della corrosione e uno dei pochi in Italia ad occuparsi di tecnologia del calcestruzzo.

Quello che mi ha sempre colpito di lui era la costante attenzione al rispetto dell'istituzionalità accademica del suo ruolo e quindi a mantenere un equilibrio nelle sue ricerche e collaborazioni.

Il nome di Luca Bertolini si accompagna nei miei pensieri ad altri esperti mancati in questi anni, come il citato Pietro Pedeferri, e Giacomo Moriconi (di cui Mario Collepardi ci ha trasmesso un commovente ricordo). Figure che hanno arricchito la conoscenza sul calcestruzzo in abito nazionale e internazionale, e per noi amanti di questo materiale il lascito è quanto mai importante.

Un plauso quindi a chi ha volutoideare e sostenere questo premio, a cui cercherò di dare la maggiore attenzione possibile.

Andrea Dari