Mc4Suite 2020. Dal Building Information Model (BIM) al Building Energy Model (BEM)

mc4-banner-bim-bem-700.jpg

Mc4Software con la versione 3.0 di Mc4Suite 2020 implementa l’import di file IFC con la creazione automatica del modello energetico del fabbricato

Dal Building Information Model (BIM) al Building Energy Model (BEM). Mc4suite 2020 crea il modello energetico del fabbricato a partire dal modello dell'edificio disponibile nel file IFC. Crea i solidi netti e lordi degli spazi e ne estrae le superfici scambianti.

In fase di importazione il software riconosce automaticamente i volumi degli ambienti e ricostruisce le frontiere di scambio termico. In questo modo è possibile velocizzare e semplificare drasticamente l'input grafico, passando direttamente ai calcoli energetici finalizzati alle verifiche di legge o ai dimensionamenti impiantistici, come è possibile vedere in questo breve video.

Mc4Software, prima software house italiana a conseguire la certificazione BuildingSMART International per l’esportazione del file IFC MEP (Mechanical, Electrical, Plumbing), completa così l’integrazione del proprio software CAD termotecnico con le piattaforme BIM, raggiungendo un livello di interoperabilità completo. Ciò permette di ridurre drasticamente i tempi di input, nonché la possibilità di errore, e pone il professionista nelle condizioni di calcolare immediatamente le dispersioni invernali, i carichi termici estivi, eseguire il calcolo energetico e la verifica dei requisiti acustici passivi degli edifici.

Allo stesso tempo il progettista disporrà delle potenze termiche e delle portate negli ambienti e sarà immediatamente nelle condizioni di procedere al disegno e al dimensionamento degli impianti termici idronici ed aeraulici.

maggiori info >>> sito di MC4SOFTWARE