Mestre: prevista l'assunzione di 22 tecnici tra Ingegneri, Architetti e Geometri

15/05/2019 828

La giunta comunale riunita martedì a Mestre in Via Palazzo ha approvato il piano triennale dei fabbisogni di personale 2019-2021. Via libera a 266 nuove assunzioni tra agenti di polizia locale, giuristi, tecnici, amministrativi, assistenti sociali e giornalisti.

«Verranno assunte altre 28 maestre per le nostre scuole e due psicopedagogiste che coordineranno le attività scolastiche - spiega Romor -. Continueremo a implementare il gruppo di giuristi, avvocati ed esperti finanziari prevedendo l'assunzione di altri 8 nuovi giovani che si aggiungono ai 9 assunti lo scorso anno. Così facendo investiamo su alte professionalità che si sono rilevate una risorsa trasversale estremamente importante per tutto l'ente. Per quanto riguarda i servizi sociali - continua l'assessore - non solo sostituiremo i pensionamenti previsti di assistenti sociali, ma ne assumiamo altri 14 per potenziare l'attività di sportello rivolta all'utenza. Inoltre abbiamo programmato l'assunzione di 22 figure professionali tecniche (ingegneri, architetti e geometri) da destinare agli uffici tecnici comunali, e di 33 amministrativi».

 

Fonte: VeneziaToday