REVEL Gian Marco

Professore associato presso l’Università Politecnica delle Marche

E’ docente di Misure presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche dell’Università Politecnica delle Marche, dove svolge anche il ruolo di Delegato del Rettore alla Progettazione Europea. 

Da anni si occupa di ricerca nel settore dei sistemi di misura e della sensoristica avanzata per applicazioni domotiche, energetiche, acustiche, città intelligenti, per i controlli non distruttivi e per la gestione di processi di produzione di materiali da costruzione. 

E’ responsabile di numerose collaborazioni industriali e progetti di ricerca, in particolare, nell'ambito dei Programmi della Commissione Europea.

E’ Coordinatore del Materials&Sustainability Committee della European Construction Technology Platform - ECTP.

E’ membro dell’Executive Board di Ecomondo come Coordinatore di Città Sostenibile.

E’ autore di oltre 120 pubblicazioni e co-inventore di brevetti internazionali e nazionali.

E’ stato Rapporteur per la Commissione Europea nell’ambito del SET-Plan (Strategic Energy Technology Plan).

Presentazione del centro di eccellenza

Il gruppo di ricerca di Misure Meccaniche e Termiche (MTM) è parte del Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche (DIISM) della Facoltà di Ingegneria dell'Università Politecnica delle Marche. 

Il gruppo è attualmente composto da 5 professori, 2 docenti, 10 ingegneri di ricerca, 16 dottorandi e un numero variabile di giovani ingegneri con contratti di collaborazione. I membri del gruppo comprendono ingegneri meccanici, elettronici, biomedici ed edili, più un’economista. Questa varietà di competenze intersettoriali è un elemento di forza per lo sviluppo della ricerca nel campo trasversale delle tecniche di misura.

Le principali aree di ricerca sono connesse all'applicazione di nuovi sensori e di tecniche sperimentali per la caratterizzazione dei materiali, al monitoraggio strutturale e ambientale, allo sviluppo di test non distruttivi e di sistemi integrati. I principali campi di applicazione riguardano l’implementazione di sensori intelligenti basati su logiche IoT, i monitoraggi ambientali, le valutazione energetiche degli edifici e di comfort degli occupanti, le tecniche di misura senza contatto e le analisi dei dati. Il Gruppo è fortemente focalizzato sulla ricerca a livello europeo, infatti è attualmente coinvolto in 12 progetti europei Horizon 2020.