CLUST-ER BUILD: Forum del Rilievo, il 27 maggio a Bologna

22/05/2019 919

L’evoluzione tecnologica e le innovazioni di mercato hanno portato a definire l’esigenza di nuove competenze professionali nel settore dell'Edilizia e delle Costruzioni, siano esse riferite ai processi o ai prodotti.

Tra gli ambiti coinvolti vi è anche quello che riguarda il rilievo e monitoraggio delle deformazioni nell’edilizia e costruzioni con innovazioni relative a strumenti e sensori (tipologia e varietà) e loro ingegnerizzazione, connessione fra sensori (reti, protocolli, soluzioni IoT) e tecniche di analisi delle informazioni e loro interpretazione.

rilievo-laserscan.jpg

Il Forum del rilievo che si terrà il 27 Maggio alle ore 10.00 presso il CIRI Bologna (Via del Lazzaretto 15/5 SALA COLONNA) vuole definire e caratterizzare gli elementi di innovazione disponibili, nelle Value Chain di riferimento, relative al tema del Rilievo e Monitoraggio delle Deformazioni applicato all’edilizia/costruzioni, aprire una discussione sulla necessità di nuove competenze e delle possibili figure professionali di riferimento e definire le competenze tecniche da associare ai profili individuati, specificandone il livello formativo di riferimento. Non per ultimo valutare le potenziali ricadute sull’intera filiera di tali professionalità in termini di benefici dei processi complessivi.

SCARICA IL PROGRAMMA IN ALLEGATO


Cosa è il CLUST-ER BUILD?

Il Clust-ER Build è una associazione privata di imprese, centri di ricerca, enti di formazione che condividono competenze, idee e risorse per sostenere la competitività del settore dell’edilizia e costruzioni.

Il Clust-ER concentra la sua azione su tre linee strategiche di ricerca e innovazione attraverso gruppi di lavoro rappresentativi del sistema dell’edilizia e delle costruzioni dell’Emilia-Romagna:

  • Conservazione e valorizzazione del patrimonio costruito, storico ed artistico, per il recupero, il restauro ed il riuso intelligente, mediante innovazioni tecnologiche e di processo
  • Efficienza energetica e sostenibilità in edilizia, per edifici energeticamente efficienti, resilienti e sostenibili
  • Sicurezza delle costruzioni e delle infrastrutture civili, per ridurre la loro vulnerabilità e mitigare il rischio ambientale (sismico, idraulico ed idrogeologico).

Queste le Value Chain del Clust-ER Build della regione Emilia-Romagna:

  • Innova-CHM – Innovation in Construction and Cultural Heritage Management
  • G2B – Green2Build
  • SICUCI – Sicurezza delle costruzioni e delle infrastrutture

>>> Maggiori informazioni su www.build.clust-er.it