Col nuovo EC 700 ancora più facile il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici. Scopri le notivà

31/05/2019 1425

700v9.jpg

Le novità di EC700 V.9: calcolo dinamico orario, importazione file IFC, specifica tecnica UNI/TS 11300-2:2019 

EC700 consente di calcolare le prestazioni energetiche degli edifici in conformità alle Specifiche Tecniche UNI/TS 11300, considerando tutti i servizi previsti dalla specifica tecnica UNI/TS 11300, considerando i servizi di climatizzazione invernale, climatizzazione estiva, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione, trasporto di persone o cose ed illuminazione.

Il software, da sempre contraddistinto da un estremo rigore scientifico, è frutto dell’esperienza maturata in oltre 40 anni di attività e della sinergia tra le Aree Software ed Engineering di Edilclima.

I punti di forza del software termotecnico di Edilclima

Tra i principali punti di forza del software, si segnalano: un affidabile ed intuitivo input grafico con vista 3D, la definizione grafica ed il calcolo automatico degli ombreggiamenti, una modellazione dettagliata ed articolata dei sottosistemi impiantistici, una presentazione dei risultati estremamente ricca ed efficace, una guida alla compilazione dei dati in funzione della modalità di valutazione (A1, A2, A3) ed affinamenti al calcolo diretti alla diagnosi energetica.

Il software, caratterizzato da una struttura modulare, costituisce il motore di calcolo base. L’abbinamento con molteplici moduli correlati, integrati nel motore di calcolo base o dialoganti con esso, consente di assolvere a tutte le attività connesse ai calcoli progettuali ed energetici (certificazione energetica, verifica dei requisiti di legge, diagnosi energetica di alta qualità, contabilizzazione del calore, progettazione integrata ed acustica).

Con riferimento al modulo correlato EC701 Progetto e verifiche edificio-impianto, correlato a EC700, si segnala l’introduzione del nuovo pulsante “Detrazioni” all’interno della maschera “Attestati energetici” che consente di effettuare le verifiche inerenti le trasmittanze termiche utili dei componenti opachi e degli infissi, oltre alla verifica della prestazione termica utile invernale ed estiva del fabbricato. Tale funzionalità, gratuita per i clienti in possesso della versione 11 di EC701, risulta molto utile in tutti i casi in cui è necessario effettuare il calcolo della detrazione fiscale per le spese di riqualificazione energetica degli edifici esistenti, sulla base di quanto previsto dalla Legge Finanziaria 2019.

Focalizziamoci nuovamente sul modulo base EC700. Di seguito sono elencate alcune tra le principali potenzialità che caratterizzano la nuova versione 9 del software:

  • calcolo delle prestazioni energetiche dell’edificio in regime dinamico orario in conformità alla norma UNI EN ISO 52016-1:2018;
  • importazione automatica dei file IFC;
  • adeguamento alla specifica tecnica UNI/TS 11300-2:2019;
  • adeguamento alla 3a serie di FAQ del Ministero per lo Sviluppo Economico (dicembre 2018).

Grazie alla possibilità di scaricare gratuitamente dal sito Edilclima la trial di EC700 e dei moduli ad esso correlati, potrai approfondirne le modalità di utilizzo e scoprire quanto può essere vantaggioso poter operare secondo il metodo tradizionale e secondo il nuovo regime dinamico orario introdotto dalla UNI-EN 52016-2018. Il servizio di Assistenza Tecnica qualificata e gratuita e le numerose opportunità di formazione ed eventi, quali il nuovo Dynamic Tour, completano i servizi che Edilclima mette a disposizione degli operatori del settore.

Maggiori info al sito di EDILCLIMA