Sblocca Cantieri: pubblicati in Gazzetta la legge di conversione e il testo coordinato

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, recante disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici

Sblocca Cantieri: legge di conversione e testo coordinato

Si completa ufficialmente l'iter legislativo del Decreto Sblocca Cantieri: la legge di conversione n.55 del 17 giugno 2019 (qui il testo coordinato tra legge e decreto-legge), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.140 del 17 giugno 2019 e immediatamente in vigore, contiene una serie di norme per ridurre regolamenti e controlli nella gestione degli appalti pubblici e semplificare l’attività edilizia in generale, a partire dalle costruzioni sismiche, per le quali è necessaria la preventiva autorizzazione della Sovrintendenza dell'Ufficio tecnico regionale, e per finire alle distanze tra edifici (secolare DM 1444/1968).

Su Ingenio - speciale Sblocca Cantieri tutte le misure spiegate nel dettaglio e gli approfondimenti specifici.

IN ALLEGATO IL TESTO FINALE DEL DECRETO CON LE MODIFICHE IN SEDE DI CONVERSIONE NELLA COLONNA DI DESTRA