Potenzialità del BIM applicato alla macro scala e gestione dei dati digitali: INGENIO lancia una Call for Papers

22/07/2019 2483

Call for Papers indirizzata ai ricercatori, ai professionisti tecnici e alle aziende

BIM---BUILDING-INFORMATION-MODELLING---DIGITALIZZAZIONE---3D---BIM-VISION---INGENIO-007.jpg

A settembre INGENIO pubblicherà uno speciale con l’obiettivo di indagare le potenzialità della metodologia BIM (Building Information Modeling) applicata alla scala urbana e territoriale e di chiarire alcuni aspetti legati alla gestione e sicurezza dei dati e delle informazioni nell’era della digitalizzazione per il settore delle costruzioni.

Nello specifico si vogliono approfondire i seguenti argomenti:

Potenzialità del BIM su scala urbana e territoriale

  • Integrazione tra GIS e BIM;
  • Facility Management del patrimonio pubblico;
  • Gestione degli assett immobiliari;
  • Casi applicativi.

Interoperabilità, gestione e sicurezza dei dati e delle informazioni

  • Le piattaforme di gestione e scambio dati;
  • L’evoluzione delle BIM library;
  • Tecnologia Blockchain;
  • e-permit BIM e Code Checking.

Invitiamo quindi tutti, PROGETTISTI, RICERCATORI e AZIENDE* ad inviarci articoli su questi temi.

*per le Aziende la presenza nel dossier è soggetta all’acquisto di un pacchetto di sponsorizzazione

Deadline per l’invio dei contributi 09 settembre 2019

Si richiede prima un riscontro circa l'argomento che si vuole trattare.

Per maggiori informazioni e per l'invio del materiale:

Dalila Cuoghi (Redazione INGENIO) d.cuoghi@imready.it

 

  1. TAGS
  2. BIM