Calcestruzzo rinforzato con le fibre d'acciaio DRAMIX®

Dramix®: le fibre d'acciaio 

Il calcestruzzo rinforzato con le fibre d’acciaio Dramix® da oltre trent’anni viene impiegato nelle pavimentazioni industriali perché ne migliora la durabilità e riduce la formazione di fessure, rendendo la pavimentazione più resistente ai carichi permanenti, ai carichi dinamici e agli urti e impatti. Con l’impiego di SFRC (Steel Fibers Renforced Concrete) è possibile, a volte evitare completamente la rete elettrosaldata rendendo il getto della pavimentazione più veloce, sicuro e meno oneroso: la lastra è più sottile, si può scaricare a canala, si può utilizzare la laser-screed, evitando tutti i problemi di posizionamento della rete!

La gamma di fibre di acciaio Dramix® offre la soluzione ideale per rinforzare pavimenti di qualsiasi tipo

dramix-3d.png

La serie Dramix®3D consente di costruire pavimenti senza giunti di contrazione e perfettamente piani per magazzini a scaffalature alte e traffico molto intenso, nel modo più economico senza ricorrere a reti elettrosaldate e con uno spessore minimo di calcestruzzo. Grazie ai suoi valori eccellenti di resistenza agli urti e al controllo delle fessurazioni, la serie 3D offre anche una soluzione dai costi contenuti per applicazioni più complesse come aree di stoccaggio a bassa temperatura.

amazon-vercelli_-pavimento-industriale_-dramix.jpg 
AMAZON Vercelli – 130.000 m2 jointless con fibre Dramix®3D 80/60BG

dramix-4d.jpg

Le fibre Dramix®4D sono state progettate per ottenere immediatamente minime larghezze di fessura: presentano la massima efficacia nell'intervallo da 0,1 a 0,3 mm per rispondere agli elevati requisiti per lo stato limite di esercizio (SLE) dei pavimenti. Costituiscono anche la soluzione consigliata per il rinforzo combinato, offrendo la soluzione che riunisce i costi più contenuti e un'efficace impermeabilizzazione. Requisiti speciali di carico in esercizio dei pavimenti, in genere, comportano livelli elevati di rinforzo tradizionale: le fibre Dramix®4D, in combinazione con un solo strato superiore di rete elettrosaldata, rispondono al requisito di utilizzo con notevole efficienza, riduzione dei tempi e contenimento dei costi.

penny-market-catania_-pavimento-industriale_-dramix.jpg 
PENNY MARKET Catania – 20.000 m2 jointless con fibre Dramix® 4D 65/60BG

dramix-5d.jpg

Gli impianti industriali e i magazzini moderni utilizzano sempre di più pavimenti che svolgono anche la funzione di fondazione della struttura principale o sono almeno parte integrale delle fondamenta. Questi pavimenti strutturali non solo devono resistere a tutti i carichi generati dalle normali operazioni ma anche a quelli esercitati dall’edificio stesso, il cui peso, insieme a quello della neve e ai carichi dovuti all’azione del vento, deve essere trasmesso in sicurezza al terreno. La resistenza ai carichi sismici rappresenta un requisito aggiuntivo ma cruciale. Grazie alle sue caratteristiche uniche, la serie fibre Dramix®5D offre la resistenza e la durabilità necessarie per preservare l'integrità della struttura autoportante contro le forze verso il basso e verso l'alto dovute all'azione del vento, nonché le forze sismiche.

terranova-gatteo-a-mare_-pavimento-industriale_-dramix.jpg
TERRANOVA Gatteo a mare – 20.000 m2 jointless con fibre Dramix®5D 65/60BG

Per maggiori informazioni sui prodotti >>> bekaert.com


Le fibre d'acciaio DRAMIX® al II Forum Nazionale Massetti e Pavimenti organizzato da Conpaviper, in programma il 10 e 11 ottobre 2019 presso Ecoarea di Rimini.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su