AICARR: Povertà energetica, una minaccia da scongiurare

Il Seminario

“Povertà energetica: una minaccia da scongiurare”

si terrà a Bologna il 22 ottobre


PRESENTAZIONE

AICARR.jpg

La povertà energetica, intesa come la difficoltà da parte delle famiglie che risiedono nei paesi economicamente avanzati ad accedere ai servizi essenziali di energia e gas a causa dei costi elevati, colpisce l'11% circa della popolazione dell'UE e, nonostante non sia adeguatamente preso in considerazione, è un problema che sta assumendo una consistenza significativa anche in Italia, dove molte famiglie trovano difficoltà a sostenere i costi per la climatizzazione, sia invernale che estiva.

Le cause della povertà energetica sono molteplici e vanno dai cambiamenti climatici agli elevati costi tariffari, ma vanno ricercate anche e soprattutto negli elevati consumi causati da edifici altamente inefficienti dal punto di vista energetico, spesso affiancati da una cattiva gestione degli impianti e da un comportamento non corretto degli utenti.

In tale contesto, il Seminario organizzato il pomeriggio del 22 ottobre da AiCARR, con la collaborazione della Delegazione dell’Emilia Romagna e della Regione Emilia Romagna, intende fornire un quadro della situazione italiana sul fenomeno della povertà energetica nel settore della edilizia sociale, dove è particolarmente presente, e in quello dell’edilizia privata, con l’obiettivo di mettere in luce strumenti e misure per contrastare questo fenomeno.

Il Seminario è diretto agli operatori del settore edilizio e immobiliare, ai gestori dell’edilizia sociale e ai consumatori.

Nel corso del Seminario verranno assegnati i premi agli autori delle tesi vincitrici del Premio Tesi AiCARR; il pomeriggio si concluderà con uno spazio di dibattito offerto dalla Tavola Rotonda.

Parteciperanno al Seminario:

Attilio Raimondi, Servizio Ricerca, Innovazione, Energia ed Economia Sostenibile, Regione Emilia Romagna; Francesca Romana d’Ambrosio, Presidente di AiCARR; Giovanni Semprini, DIN, Università di Bologna, AiCARR; Luciano Lavecchia, Banca d’Italia e Osservatorio italiano sulla povertà energetica; Marcello Capucci, Servizio Qualità Urbana e Politiche Abitative, Regione Emilia Romagna; Marco Corradi, Presidente Acer, Regione Emilia Romagna; Marco Vignola, Unione Nazionale Consumatori; Sergio Bottiglioni, Ricerca & Progetto Galassi, Mingozzi e Associati, Bologna, AiCARR.


Per partecipare gratuitamente all’incontro tecnico è necessario iscriversi on-line entro il 12 novembre 2019. Per iscriverti clicca qui

 


Chi è AICARR

AiCARR, Associazione Italia Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione, dal 1960 crea e promuove cultura e tecnica per il benessere sostenibile, contribuendo al progresso delle tecnologie impiantistiche e alla definizione delle normative relative alla produzione, distribuzione e utilizzazione dell’energia termica. 

 

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su