II Giornata nazionale della Prevenzione Sismica - “Diamoci una scossa!”: l'8 ottobre a Roma la presentazione

L'appuntamento è alle 12.30 presso la Sala del Parlamentino del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici 

diamoci-una-scossa-2019-giusto.jpg

Domani, martedì 8 ottobre alle ore 12.30 si terrà, presso la Sala del Parlamentino del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, in via Nomentana 2, la conferenza stampa di presentazione della seconda Giornata nazionale della Prevenzione Sismica, prevista per il 20 ottobre, e del programma di prevenzione attiva “Diamoci una Scossa!”, che si svolgerà il mese di novembre.

In occasione della giornata celebrativa, attraverso punti informativi nelle principali piazze italiane, si punterà a promuovere la cultura della prevenzione sismica e la conoscenza del contributo oggi messo a disposizione dallo Stato per interventi di miglioramento sismico delle abitazioni.

Per tutto il mese di novembre, migliaia di Architetti e Ingegneri andranno presso le abitazioni dei Cittadini che ne avranno fatto richiesta per fornire, senza alcun costo, una prima informazione sullo stato di rischio degli edifici e sulle possibili soluzioni finanziarie (Sisma Bonus e Ecobonus) e tecniche per migliorarne la sicurezza.

L’iniziativa è promossa da Fondazione Inarcassa, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e Consiglio Nazionale degli Ingegneri con il supporto scientifico del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici, del Dipartimento Protezione civile, della Conferenza dei Rettori Università Italiane, della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria sismica e di ENEA, con il patrocinio di Inarcassa ed in collaborazione con ANCE.

Alla conferenza stampa prenderanno parte Salvatore Margiotta, Sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e, per il Comitato organizzatore, Egidio Comodo, Presidente di Fondazione Inarcassa; Armando Zambrano, Presidente del CNI; Walter Baricchi, Coordinatore del Dipartimento Cooperazione, Solidarietà e Protezione Civile del CNAPPC. Saranno presenti i rappresentanti del Comitato Scientifico e dei partners che supportano l’iniziativa.


La Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica ha il suo portale dedicato attraverso cui è possibile aderire all'iniziativa e aggiornarsi sulle attività e gli eventi organizzati prima e dopo l'appuntamento del 20 ottobre 2019.