Classificazione sismica attuale: significato, analisi e prospettive - A7

Con il presente lavoro si intende focalizzare l’attenzione sullo stato attuale della classificazione sismica in Italia. Si evidenzia il nuovo ruolo della classificazione dopo l’entrata in vigore delle NTC08, in particolare alla luce dell’effettivo svincolo degli aspetti legati alla progettazione dalle zone sismiche. Si analizzano alcune tematiche relative all’utilizzo di un unico criterio a livello nazionale confrontato con una classificazione dipendente dalle scelte effettuate dalle singole Regioni: criteri utilizzati, significato attribuito alle zone, implicazioni sui controlli dei progetti. Infine si presentano le possibili prospettive che la classificazione potrebbe avere in futuro.

Per scaricare il contenuto integrale è necessario essere Socio Anidis, scopri come associarti