Impermeabilizzazione del calcestruzzo: il sistema Penetron® per le strutture interrate della Cantina Mionetto

05/12/2019 1462

Immersa nelle colline di Valdobbiadene, culla del Prosecco, Mionetto ha saputo in un secolo di storia farsi interprete del territorio d'origine e divenire una delle aziende produttrici di vini e Prosecco più rappresentative nel panorama internazionale.


Mionetto Spa, è una delle maggiori e più famose aziende delle bollicine valdobbiadenesi, fondata nel 1887 dal mastro vinificatore Francesco Mionetto e amministrata dal 2008 dal colosso tedesco Henkell&Co. Gruppe.

A dicembre 2015, durante la Conferenza dei Servizi della Provincia di Treviso, insieme a tutti gli enti competenti in materia compresa l’amministrazione comunale, si è discusso il progetto, approvandolo definitivamente.

Come spiegato dal sindaco di Valdobbiadene Luciano Fregonese, è un intervento di notevole importanza perché interessa il territorio sotto molteplici punti di vista.

Anzitutto l’ampliamento accorperà a Valdobbiadene le sedi distaccate di Crocetta del Montello e Vidor. La riqualificazione urbanistica ed edile dell’opera, sarà poi curata nei particolari e anche i cittadini potranno beneficiare di migliorie relative alle infrastrutture pubbliche tra la borgata di Funer e l’immediato centro storico.

Il progetto è volto dunque a coniugare l’innovazione tecnologica (un sistema GPS coordinerà l’accesso dei tir in cantina per evitare le code) e la sostenibilità (bio architettura). Il tutto a portata di visitatore.


Bello Costruzioni Edili Srl ha acquisito l’esecuzione del progetto di ampliamento dell'insediamento agroindustriale della rinomata Cantina Mionetto SpA in Joint Venture con altre due aziende della zona specializzate una in scavi e l'altra in opere edili, a seguito di una trattativa che ha coinvolto direttamente la Direzione Tedesca di Henkell Group (del quale la Cantina Mionetto fa parte).

Oltre alle normali attività di fornitura e messa in opera delle strutture metalliche, Bello Costruzioni Edili Srl si è distinta per le soluzioni tecniche e qualitative proposte di conseguenza le è stato affidato anche il compito di coordinarsi direttamente con i Progettisti e la Direzione Lavori per lo sviluppo della revisione della Relazione di Calcolo, al fine che questa potesse tenere conto di soluzioni economicamente più vantaggiose e che le strutture potessero soddisfare le prescrizioni architettoniche cui è soggetta l'area

In ottemperanza a quanto sopra, a Bello Costruzioni Edili Srl è stato affidato successivamente anche lo sviluppo tecnico produttivo di tutti i rivestimenti architettonici, che dovevano soddisfare i requisiti termotecnici, incluse le strutture secondarie per appoggio e sviluppo delle aree verdi la cui superficie risulta essere di circa 2.000 mq.

Dal lavoro svolto, il risultato ottenuto vede edifici architettonicamente armoniosi con il contesto ed economicamente più vantaggiosi rispetto al progetto iniziale.


Il progetto vuole instaurare un dialogo con la natura utilizzando il verde vegetale come vero e proprio materiale di costruzione. Per una progettazione sostenibile, si è scelto di progettare l’edifico cogliendo l’opportunità di integrare gli alti volumi sonori con le ampie superfici che sono state distribuite nei vari livelli del terreno, aiutando ad attenuare le eventuali attività rumorose. La soluzione progettuale prevede l’integrazione con la cantina esistente, l’applicazione di principi di bioclimatica privilegiando anche l’utilizzo di strategie progettuali come: la ventilazione naturale per il raffrescamento, il controllo dei raggi solari, l’utilizzo di tetti e pareti verdi, l’utilizzo di energie rinnovabili (che coprono il 50 % del fabbisogno dell’intera cantina) e il recupero delle acque piovane per fini irrigui e l’accessibilità per le persone diversamente abili.


Le strutture interrate in calcestruzzo della nuova Cantina Mionetto sono state realizzate con il Sistema PENETRON®

Le strutture interrate della nuova cantina sono state realizzate con il Sistema PENETRON®, che ha permesso una drastica riduzione delle tempistiche di cantiere ed un’ottimizzazione dei costi.

Penetron® Admix è l’elemento più importante del Sistema viene aggiunto come additivo al “mix design” del calcestruzzo in fase di confezionamento, per ottenere un’impermeabilizzazione integrale, capillare e attiva nel tempo della matrice strutturale.

cantina-mionetto-penetron.jpg

Dal lavoro svolto, il risultato ottenuto vede edifici architettonicamente armoniosi con il contesto ed economicamente più vantaggiosi rispetto al progetto iniziale.

Le strutture interrate in calcestruzzo della nuova Cantina Mionetto sono state realizzate con il Sistema PENETRON®

Le strutture interrate della nuova cantina sono state realizzate con il Sistema PENETRON®, che ha permesso una drastica riduzione delle tempistiche di cantiere ed un’ottimizzazione dei costi.

Penetron® Admix è l’elemento più importante del Sistema viene aggiunto come additivo al “mix design” del calcestruzzo in fase di confezionamento, per ottenere un’impermeabilizzazione integrale, capillare e attiva nel tempo della matrice strutturale.

liberato-ferrara-video-700.jpg

Leggi l'approfondimento del Prof. Liberato Ferrara "Capacità di auto-riparazione delle fessure in malte cementizie con additivi cristallini"

Questa tecnologia innovativa, grazie all’esclusiva formulazione di componenti reattivi, riduce drasticamente la permeabilità del calcestruzzo e le fessurazioni per eccessivo gradiente termico o per ritiro igrometrico contrastato, aumentando le caratteristiche prestazionali della matrice e la durabilità dell’opera appunto “fin dal principio” Il comportamento dell’additivo di “self healing” del calcestruzzo rimane attivo nel tempo veicolo umidità acqua presente nelle strutture interrate e nelle opere idrauliche e garantisce la tenuta impermeabile

Una volta definita la prestazione impermeabile della matrice in calcestruzzo si procede alla definizione della “vasca impermeabile” nella sua interezza, e quindi allo studio delle fasi realizzative e delle campiture strutturali.

CONTINUA LA LETTURA NELLA SCHEDA PDF in ALLEGATO

Per maggiori informazioni sul Sistema PENETRON® >>> www.penetron.it


Scheda di Intervento - Il sistema Penetron® per le strutture interrate in cls della Cantina Mionetto

Committenza
MIONETTO S.p.A.

Team di progettazione
SINERGO S.p.A.

Impresa di costruzioni
BELLO COSTRUZIONI EDILI S.r.l.

Distributore di zona Sistema PENETRON®:
PROMOTEC S.r.l.

Sistema Doppia Lastra:
ESSE SOLAI S.r.l.

Fonte giornalistica corsivi: Gianluca Renosto © Qdpnews.it