Digitalizzazione delle città: Bentley Systems rafforza l'offerta con l'acquisizione di Citilabs e Orbit GT

Miglioramento dei digital twin della mobilità tramite i flussi di lavoro automatizzati per la mappatura mobile offerte da Orbit GT e delle simulazioni ottenute con CUBE di Citilabs per gli scenari predittivi nel settore dei trasporti

digitale-3.jpg

Singapore - Conferenza Year in Infrastructure 2019 - Bentley Systems, Incorporated, leader mondiale nella fornitura di software completo e di servizi cloud di digital twin, per l'innovazione della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture ha annunciato il 21 ottobre 2019 l'acquisizione di Citilabs, fornitore globale di software per la simulazione della mobilità (CUBE) e per l'analisi (Streetlytics) e di Orbit Geospatial Technologies (Orbit GT), fornitore globale di software di mappatura mobile e 3D. Le nuove tecnologie acquisite, unitamente alle offerte esistenti di Bentley per la digitalizzazione delle città e l'integrazione progettuale, consentono di generare i digital twin della mobilità basati sull'ingegneria. I digital twin della mobilità stradale uniscono il contesto delle città (incluso il rilevamento topografico 4D facilitato da Orbit GT eseguito tramite droni e veicoli) e i componenti digitali (incluse le applicazioni ingegneristiche di OpenRoads di Bentley) alle simulazioni di CUBE per eseguire la modellazione e garantire una capacità produttiva in condizioni reali per gli asset sia nuovi che esistenti. I dati sul traffico di Streetlytics saranno sempre più disponibili attraverso i servizi cloud di Bentley, consentendo di calibrare e convalidare i digital twin della mobilità.

SEE the VIDEO of Robert Mankowski

Robert Mankowski, Vice President Digital Cities, di Bentley Systems ha affermato che “la mobilità è un'opportunità prioritaria per i digital twin delle città, perché troppo spesso gli sforzi di pianificazione e simulazione sono disconnessi dalla realtà ingegneristica dell'infrastruttura. Come leader nello sviluppo di software di progettazione stradale, siamo entusiasti di essere i primi a realizzare digital twin della mobilità basati sull'ingegneria. Grazie alle nuove acquisizioni, ora la nostra azienda è in grado di convergere le simulazioni del traffico, ottenute tramite il rinomato e versatile software CUBE, che sotto la guida di Michael Clarke – ingegnere specializzato nella pianificazione del traffico – oggi è diventato leader nel mercato, con flussi di lavoro automatizzati per la mappatura mobile per il reality modeling delle strade, e di operare seguendo la stessa concezione di Peter Bonne e della sua famiglia, che hanno guidato il team di Orbit GT. Queste nuove applicazioni serviranno le comunità e le regioni impegnate a progettare, testare e ottimizzare la resilienza delle proprie infrastrutture di mobilità.

Informazioni su Citilabs

Il software di simulazione CUBE di Citilabs fornisce le tecnologie predittive per il settore dei trasporti, supportando ingegneri e progettisti nello sviluppo e l'ottimizzazione di sistemi di mobilità sicuri, efficienti ed ecosostenibili. Streetlytics di Citilabs fornisce a progettisti, ingegneri e responsabili di asset infrastrutturali i dati e le analisi sulle persone in movimento negli Stati Uniti e in Canada, favorendo decisioni più consapevoli sulle tendenze dei trasporti. 

Michael Clarke, President e CEO di Citilabs, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di entrare a far parte di Bentley Systems. I nostri clienti e partner avranno l'eccellente opportunità di ottenere l'integrazione completa della pianificazione, progettazione e operatività dei sistemi di trasporto multimodali. In Citilabs, la nostra missione è consentire ai nostri clienti di sfruttare i dati basati sulla posizione, i modelli comportamentali e il machine learning attraverso i nostri prodotti, al fine di comprendere e prevedere i movimenti all'interno delle nostre città, regioni e nazioni. L'annuncio di oggi consente di concentrare le profonde conoscenze dei progetti correnti e futuri mirati a migliorare la progettazione e il funzionamento dei sistemi di mobilità di domani.

Informazioni su Orbit Geospatial Technologies

Le offerte di Orbit GT aiutano gli utenti a gestire, elaborare e condividere in modo efficiente, grandi quantità di immagini, nuvole di punti e dati di mappatura 3D (mobile, obliqua, terrestre, UAS, interna), utilizzabili con il reality modeling e i digital twin. La tecnologia Orbit GT aggiunge valore all'offerta Bentley di digitalizzazione delle città, reality modeling ed elaborazione di nuvole di punti, inclusi ContextCapture e Pointools. 

Peter Bonne, CEO di Orbit GT, ha dichiarato: “L'annuncio di oggi offre al nostro team, ai partner e ai clienti un'opportunità unica per fare un grande passo avanti nel tentativo di soddisfare l'esigenza del mercato di oggi, in cui l'uso accurato, versatile, gestibile e integrato dei digital twin è sempre più richiesto. Il miglioramento del paradigma di mappatura 3D è da sempre nel cuore delle attività di Orbit GT. Il miglioramento delle offerte di digitalizzazione delle città di Bentley, con l'aggiunta di nuove applicazioni, ci consentirà di ampliare il portafoglio di soluzioni e di fornire possibilità di collaborazione tra le piattaforme, che mai prima d'ora si erano viste. Sono entusiasta di contribuire alla costruzione di questo futuro insieme ai grandi team di Bentley Systems. Stiamo attualmente lavorando per migliorare la mappatura 3D al fine di sostenere i digital twin 4D.

Informazioni sulle offerte di digitalizzazione delle città di Bentley Systems

Bentley Systems è impegnata a migliorare la tecnologia BIM e GIS attraverso i digital twin di ingegneria infrastrutturale 4D per le città digitali. Ingegneri, professionisti del settore geospaziale e operatori-proprietari beneficiano dei servizi cloud dei digital twin e delle applicazioni che consentono di migliorare il reality modeling (ContextCapture e Orbit GT), della pianificazione, la progettazione e il funzionamento dei sistemi idrici e fognari e della resistenza alle inondazioni (OpenFlows), della visualizzazione e pianificazione urbane e geospaziali, pronte per la fase di ingegnerizzazione (OpenCities Map e OpenCities Planner), della gestione delle informazioni geotecniche (OpenGround) e della simulazione e l'analisi della mobilità (LEGION e CUBE).

Per ben due anni, nel 2018 e 2019, Microsoft ha nominato Bentley Systems come Partner of the Year nella categoria CityNext. Nel 2019, lo studio di mercato Engineering Design Tools for Plants, Infrastructure, and BIM, condotto da ARC Advisory Group ha classificato Bentley al primo posto nella distribuzione delle reti idriche e fognarie.

YII2019 - CITIES & WATER UTILITIES by BOB MANKOWSKI


Chi è Bentley Systems?

Bentley Systems è il leader mondiale nel settore delle soluzioni software, concepite per assistere ingegneri, architetti, professionisti del settore geospaziale, costruttori e operatori-proprietari con una gamma completa di soluzioni nel campo della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture e delle città digitali. Le applicazioni aperte di modellazione e simulazione di Bentley, basate su MicroStation, accelerano l'integrazione dei progetti; le offerte ProjectWise e SYNCHRO migliorano la project delivery e le prestazioni di AssetWise potenziano le performance degli asset e della rete. Attraverso l'ingegnerizzazione delle infrastrutture, iTwin Services sta radicalmente trasformando la tecnologia BIM e GIS nei digital twin 4D. 

Bentley Systems opera in 170 paesi e impiega oltre 3.500 dipendenti, generando un fatturato annuo di 700 milioni di dollari. Dal 2014, l'azienda ha investito oltre 1 miliardo di dollari in ricerca, sviluppo e acquisizioni. Dalla data di fondazione (1984) ad oggi, l'azienda è rimasta a maggioranza sotto il controllo dei cinque fratelli fondatori Bentley.

>>> Per maggiori informazioni visita il sito di Bentley Systems