Una Ciminiera in Muratura Danneggiata dalla Sequenza Sismica Emiliana del Maggio 2012 - B44

La memoria affronta lo studio della ciminiera in muratura alta 50 m ubicata presso il Polo Scientifico-Tecnologico dell’Università di Ferrara. Sorta all’inizio del XX secolo al servizio di uno stabilimento per la lavorazione della barbabietola da zucchero, la struttura ha riportato gravi danni durante la sequenza sismica emiliana del maggio 2012, tra cui un’ampia lesione diagonale alla quota di circa 40 m. Ragioni di sicurezza hanno imposto la rimozione degli ultimi 12 m. Vengono discussi i risultati delle numerose analisi svolte sia in campo lineare che non lineare.

Di questa memoria è possibile scaricare il pdf completo.