Valutazione delle prestazioni sismiche nel tempo di struttureprefabbricate soggette a corrosione - D5

Nella progettazione sismica delle strutture in calcestruzzo le prestazioni del sistema si considerano tempo-invarianti e indipendenti dall’ambiente con cui la struttura interagisce. Tale approccio assume implicitamente un margine di sicurezza costante nel tempo. Il rapido degrado in termini di resistenza e duttilità di strutture in calcestruzzo esposte a degrado mostra tuttavia come tale impostazione debba essere rivista per tenere conto dell’evoluzione nel tempo delle prestazioni sismiche. La memoria propone un approccio probabilistico per l’analisi a ciclo di vita e la valutazione della sicurezza di strutture in calcestruzzo armato soggette a corrosione considerando l’interazione fra pericolosità sismica ed esposizione ambientale. Si esamina in particolare il caso delle strutture prefabbricate, per le quali gli elementi strutturali possono risultare esposti senza alcuna protezione all’azione degli agenti aggressivi. I risultati mostrano come strutture progettate per la stessa azione sismica possano avere differenti prestazioni nel tempo in funzione dell’esposizione ambientale. Ciò dimostra la necessità di un approccio a ciclo di vita per la progettazione sismica delle strutture e indica come i criteri di gerarchia delle resistenze debbano tenere conto delle condizioni di aggressività ambientale e della vita di servizio richiesta.

Di questa memoria è possibile scaricare il pdf completo.