Il Metodo One Team per la costruzione di opere BIM

Negli articoli precedenti abbiamo visto come il Metodo One Team per l’introduzione del BIM in tutte le realtà possa essere applicato sia alla Pubblica Amministrazione che al mondo della progettazione. Questo articolo, invece, è dedicato all’applicazione del Metodo One Team per la costruzione, ossia per tutte le realtà, come società di ingegneria, che svolgono attività di costruzione.

metodo-one-team_bim-costruzioni.jpg

Riduzione di costi e tempi: i vantaggi del costruire in BIM

L’adozione del Building Information Modeling nell’ambito delle costruzioni comporta un vero e proprio cambiamento nel modo di intendere l’opera edile.

Con il BIM la rivoluzione non sta solo nel modo di gestire la progettazione, ma anche nella coordinazione dei lavori di costruzione e nel dirigere il mantenimento della suddetta opera.

I dati riportati dal BIM Report 2019, recentemente pubblicato da AssoBIM, (scaricabile qui) dimostrano che oltre il 70% del campione preso in considerazione (in questo caso, oltre 600 componenti di studi di ingegneria) è convinto che l’adozione del BIM sia in grado di contribuire alla riduzione del costo iniziale di costruzione, oltre a dimezzare il tempo di realizzazione dell’opera.

L’utilizzo della metodologia BIM, inoltre, consente di integrare la fase progettuale e la fase esecutiva e permette di migliorare la comunicazione tra tutti gli stakeholder che concorrono alla realizzazione del progetto.

I servizi di One Team per gli attori della costruzione

Il Metodo One Team per la costruzione è dedicato a tutte quelle aziende che svolgono attività di costruzione e che devono utilizzare i modelli BIM prodotti dalla fase progettuale sia per il controllo delle attività di cantiere, sia per la produzione del modello BIM As-Built (LOD F).

Il nostro metodo è incentrato sui processi di construction e, oltre all’analisi dei processi interni e dei rapporti con i fornitori e il committente, abbraccia tematiche come la formazione BIM Management focalizzata sulle norme e sui requisiti del Capitolato e la formazione tecnica sui prodotti finalizzata alla creazione del modello As-Built.

Il Metodo One Team per la costruzione prevede l’applicazione delle nuove procedure ad un progetto pilota, che per input deve avere il modello Esecutivo, mentre per output il modello As-Built.

Nel metodo sono incluse, inoltre, attività di analisi della piattaforma ACDat (Ambiente Condivisione Dati) e dei flussi di verifica e validazione, oltre al potenziale utilizzo di strumenti Field di gestione delle attività di cantiere.

Nei prossimi articoli approfondiremo le caratteristiche di questa metodologia declinata in altri ambiti: Sviluppo e Gestione Immobiliare, BIM for Manufacturing.

Vorresti più informazioni sul Metodo One Team?

Ti aspettiamo il 21 gennaio a Bologna per il One Team Tour! Oppure scrivi a marketing@oneteam.it

SCARICA la locandina in allegato e partecipa al ONE TEAM TOUR


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su