“Costruire bene. Vivere Bene”: le novità del Sistema Integrato per l’Edilizia di Fassa Bortolo a Klimahouse

Fassa Bortolo anche quest’anno ha presentato le novità del suo Sistema Integrato per l’Edilizia a Klimahouse. Il tema della fiera è stato “Costruire bene. Vivere bene”: uno stimolo a guardare alla qualità dei lavori e al tempo stesso al benessere delle persone e dell’ambiente in generale. Efficienza energetica, prodotti a basse emissioni nocive, materiali riciclati o riciclabili, diventano le parole d’ordine di un’edilizia più responsabile e attenta al suo impatto.

eps-resphira_applicazione_fassa-bortolo.jpg

In quest’ottica Fassa Bortolo ha proposto due importanti novità per agire sia all’esterno che all’interno degli edifici. 

Per ESTERNI:

Per INTERNI:

“COSTRUIRE BENE” secondo Fassa Bortolo

Responsabilità sociale, impegno per l’ambiente, attenzione alla salute delle persone non sono solo parole per Fassa Bortolo, sono un impegno concreto e quotidiano, da applicare in ogni ambito del lavoro. 

  1. ESTRAZIONE
    Fassa ha elaborato tipologie di coltivazioni per un razionale sfruttamento dei giacimenti minerari a fronte di un limitato impatto sull’ambiente circostante. Esemplare il caso della cava di Gesso a Moncalvo: la tecnica di estrazione e i macchinari all’avanguardia consentono di estrarre il minerale non inquinato, garantire la stabilità al suolo e un ambiente sotterraneo salubre per gli operatori. La camera di frantumazione viene realizzata in loco e sotterranea, per limitare la necessità di trasporto su gomma.
  2. RECUPERO
    Anche nel caso di cave a cielo aperto, Fassa ha elaborato una coltivazione per piani orizzontali discendenti, cosicché man mano che si scende nello scavo si procede al ripristino e rimboschimento del versante scavato. Una soluzione che viene citata tra le “buone pratiche” del Rapporto Cave di Legambiente.
  3. RICICLO DEI MATERIALI
    Sono tantissime le soluzioni adottate da Fassa Bortolo volte ad evitare gli sprechi: il recupero dell’acqua piovana per condizionamento degli stabilimenti, l’uso di scarti dei mobilifici per le fornaci, l’uso di materie prime riciclate.
  4. RICERCA & SVILUPPO
    All’interno del laboratorio Fassa I-Lab nel quartier generale di Spresiano (TV) vengono creati nuovi prodotti in grado di rispondere alle esigenze degli operatori dell’edilizia, con l’obiettivo di privilegiare quelli che hanno un minore impatto ambientale.
  5. BENESSERE PER CHI LAVORA
    I prodotti a ridotte emissioni nocive, come la linea Green VOCation® del Sistema Colore o i fuganti Fassafill, sono studiati per tutelare in primo luogo la salute degli operatori del settore, che ogni giorno sono a contatto per tante ore con questi materiali. 
  6. BENESSERE PER CHI VIVE
    Il progetto ARYAindoor per assorbire la formaldeide è la prova che il mondo dell’edilizia non deve limitarsi a “non inquinare” ma può trovare soluzioni nuove in grado di migliorare attivamente la vita delle persone.
  7. RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI
    Le costruzioni con materiali di qualità ma soprattutto il Sistema Cappotto Fassatherm®, consentono di ridurre fino all’80% i consumi energetici degli edifici, con vantaggi economici per chi ci vive e benefici per l’ambiente circostante.

>>> Per maggiori informazioni sui prodotti visita il sito di Fassa Bortolo