La sicurezza strutturale di ponti ad arco in muratura per azioni variabili da traffico e sismiche

Lunedì 20 aprile 2020, CSPFea organizza un webinar gratuito, dedicato alla sicurezza strutturale di ponti ad arco in muratura per azioni variabili da traffico e sismiche in cui si presenta il software HiStrA Bridges, dedicato alla modellazione speditiva ed all’analisi nonlineare di ponti ad arco in muratura a singola o multipla campata.

webinar-histra-cspfea.jpg

Webinar Cafè CSPFea | Lunedì 20 aprile 2020 | ore 10.30

>>> Iscriviti e partecipa al webinar <<<

La modellazione speditiva e l’analisi nonlineare di ponti ad arco in muratura a singola o multipla campata

I recenti crolli di ponti stradali e ferroviari impongono agli enti pubblici e privati preposti alla manutenzione di queste strutture una valutazione puntuale e accurata della loro capacità portante, sia in condizioni di carico ordinario, dovute ad azioni variabili del traffico stradale o ferroviario, che in quelle straordinarie, dovute all’azione sismica. 

In questo webinar si presenta il software HiStrA Bridges, dedicato alla modellazione speditiva ed all’analisi nonlineare di ponti ad arco in muratura a singola o multipla campata. Il software è dotato di un potente solutore, che implementa un modello a Macro-Elementi Discreti (DMEM) proposto da un team di ricercatori dell’Università di Catania, e consente la verifica di capacità portante in condizioni statiche (sia per condizioni di traffico ferroviario che stradale) e sismiche secondo la normativa vigente. 

>>>APPROFONDISCI CON UN CASO APPLICATIVO
Valutazione della capacità portante di ponti ad arco in muratura con approccio parametrico per macro-elementi

I ponti ad arco in muratura presentano una notevole difficoltà di modellazione, dovuta alla loro complessità geometrica e alla eterogeneità meccanica degli elementi strutturali. HiStrA Bridges implementa delle procedure di input parametrico semplificato che consentono la generazione automatica delle distribuzioni di carico da traffico stradale e ferroviario nonché quelle dovute all’azione sismica richieste dalla normativa vigente ai fini delle verifiche strutturali. L’impiego della strategia di modellazione per macro-elementi garantisce la piena coerenza geometrica con la struttura reale, la possibilità di gestire modelli a comportamento tridimensionale, e un considerevole risparmio nei tempi di calcolo rispetto ad approcci basati su modelli agli elementi finiti nonlineari.

Nel corso del webinar, dopo un sintetico inquadramento delle principali caratteristiche del software, verrà presentato un esempio di calcolo, mostrando le fasi di input, editing e generazione degli schemi di carico. Successivamente, una volta descritte le principali caratteristiche del modello di calcolo, verranno illustrati i risultati delle analisi condotte sul ponte e verranno mostrate le principali verifiche, sia nei confronti delle azioni statiche che di quelle sismiche.

Il webinar è completamente gratuito e fa parte dell’iniziativa FEA Play, la nuova piattaforma di eventi online di CSPFea. Si inserisce nella serie dei webinar cafè, mezz’ora per rilassarvi ascoltando storie di ingegneria, dal vivo, con un conduttore e un relatore, su argomenti dell’ingegneria strutturale, del BIM, delle applicazioni a strutture speciali, vento e analisi fluidodinamica, simulazione dinamica delle folle, etc., dove viene chiesto agli spettatori di sentirsi direttamente e attivamente coinvolti, interagendo con domande, risposte e sondaggi.

>>> Iscriviti e partecipa al webinar <<<

Emergenza CoronaVirus: i servizi garantiti da CSPFea e le modalità di supporto e assistenza al cliente
Tutti i riferimenti mail e telefonici per contattare CSPFea.