Unioni saldate: online il nuovo quaderno di progettazione di Fondazione Promozione Acciaio

La serie dei “quaderni progettuali” di Fondazione Promozione Acciaio si arricchisce con la seconda parte del documento relativo alla progettazione di unione saldate.

Con la pubblicazione dei due "Quaderni di progettazione strutturale" relativi all'argomento, progettisti, uffici tecnici e studenti hanno ora a disposizione un completo vademecum aggiornato alle attuali normative recenti e con esempi utili alla pratica professionale.

Una guida a 360° scaricabile dal sito della Fondazione.

fondazione-promozione-acciaio-quaderno-unioni-saldate.jpg

L'approfondimento sulle unioni saldate 

Arriva una nuova pubblicazione per la serie i “quaderni di progettazione" di Fondazione Promozione Acciaio, l’ente culturale che promuove lo sviluppo delle costruzioni e delle infrastrutture in acciaio in Italia.

La nuova dispensa affronta il tema delle unioni saldate in due parti, suddivise in più capitoli.

giunti-classificazione-fpa.jpg

Unioni saldate - Parte 1

Il primo capitolo è dedicato agli aspetti generali mentre il secondo ai processi di saldatura.

Il terzo capitolo riguarda la classificazione delle saldature e analizza:

  • Rapporto tensione di snervamento materiale d'apporto e materiale base
  • Disposizione del giunto
  • Posizione rispetto allo stato di sollecitazione
  • Posizione del giunto rispetto all'operatore
  • Modalità di realizzazione

La quarta parte approfondisce il tema della verifica delle unioni saldate:

  • Verifica giunti a completa penetrazione 
  • Verifica giunti a parziale penetrazione 
  • Verifica giunti a cordoni d'angolo

L'ultima invece contiene esempi svolti di calcolo e verifica di giunti saldati secondo le Norme Tecniche delle Costruzioni (NTC 2018).

Unioni saldate - Parte 2

La seconda parte dedicata alle unioni saldate si suddivide in due capitoli:

Il primo prende in esame ulteriori considerazioni tratte dall'Eurocodice 3 e si suddivide in sei paragrafi:

  • Saldature su flange non irrigidite
  • Giunti lunghi
  • Giunzioni saldate di profili tubolari
  • Saldature su elementi formati a freddo
  • Prevenzione degli strappi lamellari
  • Saldature undermatching

Il quaderno si chiude con degli schemi riassuntivi sui requisiti per l'esecuzione delle saldature con le principali normative di riferimento, tratte dalle NTC2018:

  • Procedimento di saldatura
  • Qualità del costruttore
  • Materiali d'apporto
  • Controlli sulle saldature

>>> Consulta i quaderni integrali sul sito di Fondazione Promozione Acciaio <<<