DL Liquidità: on line il modulo per le domande per la garanzia al 90%

Imprese e professionisti possono inviare la richiesta alle banche e agli altri intermediari finanziari per richiedere la garanzia diretta al 90% o la controgaranzia al 100

accordo.jpg

DL Liquidità: prestiti fino a 5 milioni al via

Dal 23 aprile 2020, imprese e professionisti possono inviare la richiesta alle banche e agli altri intermediari finanziari per richiedere la garanzia diretta al 90% o la controgaranzia al 100% (su una garanzia del confidi non superiore al 90% del finanziamento) per importi fino a 5 milioni di euro, come prevede il DL Liquidità. Per importi fino a 800 mila euro è possibile richiedere anche una copertura al 100% del finanziamento (90% garanzia diretta più la garanzia del 10% di un confidi).

Il modulo - scaricabile online - va inviato alla propria banca o ad altro intermediario che dovrà poi acquisire il modulo per poter presentare a sua volta la richiesta di garanzia al Fondo attraverso il Portale FdG.

Come si richiede il finanziamento

Per richiedere il finanziamento garantito, le imprese o i professionisti dovranno fornire una serie di documenti oltre a un'autocertificazione che attesti di aver subito dei danni dall'epidemia Covid-19.

Ogni banca prevede una sua documentazione idonea a valutare l'impresa, poiché aldilà della garanzia statale, rimane comunque la valutazione da parte della banca. Il fondo di garanzia ha messo a disposizione l'allegato 4 che mancava per poter inviare le richieste.

A parte le dichiarazioni prestampate nel modulo che diventano rilevanti in caso di mancato rimborso del finanziamento (lo Stato diventa creditore privilegiato con implicazioni in caso di fallimento), le imprese sono chiamate a dichiarare «che l'attività d'impresa del soggetto beneficiario finale e stata danneggiata dall'emergenza Covid-19».

Vediamo le diverse possibilità:

  • Finanziamenti fino a 800 mila euro: la garanzia copre fino al 90% del finanziamento, ma si arriva al 100% con l'intervento di un confidi. Per poterla richiedere, il finanziamento deve essere nuovo e avere una durata massima di 72 mesi e un importo non superiore al 25% del fatturato 2019;
  • Finanziamenti fino a 5 milioni di euro: copre il fino al 90% del finanziamento. Per chiederla, il finanziamento deve essere nuovo e avere una durata massima di 72 mesi. Può essere chiesto per un importo non superiore a uno dei tre seguenti parametri, alternativi tra loro:
    • il 25% del fatturato 2019;
    • il doppio della spesa salariale annua per il 2019 o per l'ultimo anno disponibile;
    • il fabbisogno per costi del capitale di esercizio e per costi di investimento nei successivi 18 mesi, nel caso di piccole e medie imprese, e nei successivi 12 mesi, nel caso di imprese con numero di dipendenti non superiore a 499. In questo caso serve apposita autocertificazione che attesti questo fabbisogno.

IL MODULO E' SCARICABILE IN FORMATO WORD


coronavirus-campagna-iorestoacasa.jpg

Ecco l'approfondimento di INGENIO con tutte le NEWS sul CORONAVIRUS, i LINK alle NORMATIVE e alle pagine più utili, e la modulistica da utilizzare.