Restauro e Coronavirus: Dopo le chiarificazioni del governo, i cantieri possono ripartire

12/05/2020 1035

Nei giorni scorsi dopo la pubblicazione del DPCM 26 aprile, e del relativo elenco delle attività idonee alla riapertura, il settore del Restauro artistico e architettonico si era ritrovato impossibilitato a ricominciare.

assorestauro_riapertura-cantieri-covid.jpg

Il codice ATECO 90.03.02 escluso dalla lista delle attività in riapertura

Il codice ATECO 90.03.02  (Attività di conservazione e restauro di opere d'arte) erroneamente ritenuto parte di attività ricreative o artistiche, era infatti rimasto escluso dalla lista di attività in riapertura il 4 maggio 2020.

Il documento tecnico INAIL di Aprile 2020 per la rimodulazione delle misure di contenimento al contagio da virus COVID 19, collocava i Restauratori di beni culturali al codice ATECO 90, valutando la professione come ad alto rischio.

Tale codice è però utilizzato dalle imprese di Restauro di beni architettonici ed opere artistiche per eseguire alcune lavorazioni che secondo la certificazione SOA sono ascrivibili alle categorie OG2 e OS2A/B, e sono pertanto parte integrante dei lavori di cantiere relativamente al restauro di edifici vincolati, assimilabili naturalmente più a cantieri edili che ad eventi ricreativi.

Una "svista", i cantieri di restauro possono ripartire

Assorestauro ha repentinamente inviato una lettera alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dei Beni culturali e Ministero dello Sviluppo Economico, per informarli della “svista”, e grazie all’appoggio di molti professionisti e di associazioni, la richiesta è stata accolta. Finalmente dal 4 maggio sono potute tornare in cantiere tutte le imprese di Restauro.

Assorestauro, in qualità di associazione di categoria della filiera, ritiene che il settore del Restauro sia quanto mai strategico in questo momento per la ripresa, poiché concorre a svolgere un’azione trasversale a supporto del settore culturale e turistico nel senso più ampio, ed a tutti quei comparti produttivi della filiera che concorrono alla tutela e valorizzazione del patrimonio storico identitario del nostro Paese.


coronavirus-campagna-iorestoacasa.jpg

Ecco l'approfondimento di INGENIO con tutte le NEWS sul CORONAVIRUS, i LINK alle NORMATIVE e alle pagine più utili, e la modulistica da utilizzare.