Risultati ed interpretazione di prove sperimentali effettuate su pannelli “sandwich” impiegati per strutture prefabbricate monopiano - L1

Articolo tratto dagli Atti del XV Convegno ANDIS, Padova 30 giugno-4 luglio 2013

Negli ultimi anni gli edifici prefabbricati monopiano realizzati mediante pannelli “sandwich” prodotti in serie presentano larga diffusione, trovano sviluppo prevalentemente in paesi emergenti e in alcuni casi anche nei paesi sviluppati, principalmente per le situazioni di emergenza.
Il lavoro presenta i risultati della campagna di prove sperimentali condotta dall’Università degli Studi di Firenze presso il Laboratorio Prove Strutture e Materiali del DICeA volta alla caratterizzazione meccanica di due tipologie di pannello multistrato impiegati per la realizzazione di strutture prefabbricate modulari leggere. I pannelli in oggetto, prodotti in discontinuo, sono realizzati mediante due lastre esterne resistenti, costituite da lamiera di acciaio in un caso e da lastre di silicato di magnesio nell’altro, e da uno strato centrale di alleggerimento diverso per i due tipi di pannello. L’attività di sperimentazione svolta ha consentito la caratterizzazione meccanica del materiale base costituente i pannelli, la valutazione del comportamento dei pannelli a scala reale dotati dei profili perimetrali necessari per l’assemblaggio e la loro capacità portante sia nei confronti dei carichi gravitazionali che delle azioni orizzontali. Completata l’attività sperimentale e l’interpretazione dei risultati ottenuti è stata affrontata la modellazione finalizzata all’analisi strutturale per questo tipo di edifici soggetti ad azioni anche di tipo sismico.

Di questa memoria è possibile scaricare il pdf completo.