BIM: al via l'ottava edizione della One Team BIM Conference (Digital edition)

Appuntamento il 10 giugno (ore 14.00 - 18.00) con l'edizione 2020 della One Team BIM Conference, quest'anno in versione digital. One Team racconta l’evoluzione del digitale per il settore delle costruzioni alla luce dei cambiamenti post covid19.

one-team-bim-conference-2020.jpg

RIPARTIAMO CON IL DIGITALE: Soluzioni BIM, strategie e best practice per le costruzioni

La digitalizzazione come priorità per adeguare l’industria italiana delle costruzioni alle nuove esigenze di un mercato in forte evoluzione.

La pandemia come fattore di accelerazione e di stimolo ad una sempre maggiore consapevolezza del valore del BIM come metodo indispensabile per una maggiore efficienza e produttività di un settore che da sempre stenta ad adeguarsi agli standard industriali ed europei.

Diventa molto importante per la filiera dell’edilizia intercettare le opportunità offerte dai nuovi scenari oggi all’orizzonte. In particolare diventa essenziale soffermarsi sul metodo di lavoro comune attraverso il modello presente nel BIM, così come condividere alcuni percorsi volti a rafforzare i processi di digitalizzazione anche attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti di condivisione.

Questi i temi al centro dell’edizione 2020 della One Team BIM Conference, organizzata in remoto mercoledì 10 giugno a partire dalle 14.00.

One Team BIM Conference: un appuntamento clou per chi si occupa di BIM

Da otto anni la Conferenza è un appuntamento fisso per professionisti, imprenditori, tecnici e rappresentanti delle amministrazioni locali per conoscere le innovazioni più recenti, così come cogliere le tendenze in atto e di maggiore rilevanza, attraverso la presenza di ospiti autorevoli.

In questa edizione, tra gli altri ospiti, anche: Pietro Baratono, Provveditore alle OOPP di Lombardia ed Emilia Romagna; Maurizio Cabras, delegato BIM ANCI Lombardia; Gianni Verga, Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano e importanti best practice come ACEA, COCIV, BMS Progetti e AREXPO.

La webcast è gratuita e riconosce 4 CFP ai soli Architetti iscritti ad un Ordine d’Italia.

Partecipando all’evento riceverai anche il numero speciale dedicato al BIM di Civiltà di Cantiere.

Il numero, dal titolo DIGITALIZZAZIONE E TRASFORMAZIONE DEL TERRITORIO, contiene analisi di scenario, riflessioni e best practice, con contributi, tra gli altri, di Pietro Baratono, Angelo Ciribini, Massimo Deldossi, Luigi Gaggeri, Alfredo Martini, Lorenzo Orsenigo, Alberto Pavan, Riccardo Perego.

>>> ISCRIVITI ORA ALLA ONE TEAM BIM CONFERENCE <<<

Scarica il PROGRAMMA in allegato