Antolini consolida la propria presenza sul mercato giapponese delle pietre naturali

02/07/2020 1462

Sinonimo di eccellenza nel settore delle pietre naturali, l'azienda Antolini prosegue l’inarrestabile espansione che l’ha portata, in poco più di 60 anni, a trasformarsi da realtà familiare a leader del comparto della produzione lapidea. Attiva nei più diversi mercati, dall’Europa agli Stati Uniti, dalla Russia al Middle East, Antolini rafforza oggi la propria presenza anche in Giappone con una nuova, prestigiosa partnership: giunta da tempo nell’area del Sol Levante, l’azienda ha infatti di recente stretto un’importante collaborazione con lo storico player Sekigahara Stone Co. Ltd.

antolini-nuova-stone-gallery-giappone.JPG

Nuova Stone Gallery nel distretto di Fuwa: progettisti e privati giapponesi potranno conoscere i materiali Antolini più esclusivi

Fondata nel 1951, Sekigahara Stone Co., Ltd. è una delle più note e longeve realtà, in Giappone, operanti nella distribuzione delle pietre naturali. Situata a Fuwa, in un’area nevralgica ben collegata ai grandi centri di Kyoto e Nagoya, Sekigahara Stone Co., Ltd. metterà a disposizione del mercato giapponese un’ampia esposizione Antolini. Qui, designer, architetti, costruttori e grandi committenti potranno visionare una vera e propria Stone Gallery, scegliendo tra i materiali Antolini più pregiati: in questo magnifico spazio saranno infatti esposte non solo le quasi 80 pietre naturali della Exclusive Collection dell’azienda, fiore all’occhiello dell’offerta Antolini, ma anche molteplici quarziti, numerosi Cristalli (Natural Quartz) e le lussuosissime Precioustone.

Luogo dove poter vedere e vivere in prima persona le innumerevoli opportunità creative delle pietre naturali Antolini, la nuova Stone Gallery giapponese offrirà dunque una campionatura ricchissima di tutta la gamma proposta, attraverso un concept espositivo di elevato contenuto estetico, tecnologico e logistico, nel consueto mood Antolini.

Siamo molto entusiasti di questa partnership – afferma Alberto Antolini, CEO dell’importante azienda. Grazie a questa collaborazione, potremo infatti offrire a progettisti, costruttori e clienti finali in Giappone il meglio della proposta Antolini, presentando loro il nostro concept di Haute Nature e fornendo al contempo una consulenza qualificata in loco. Siamo certi che questo sodalizio possa rappresentare una valida opportunità per promuovere la bellezza, la versatilità ma soprattutto l’unicità della pietra naturale, in un mercato così dinamico, industrioso e fecondo come quello del Sol Levante.

CONTINUA LA LETTURA NEL PDF ALLEGATO


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su