Eletto il Consiglio di Amministrazione di INARCASSA, confermato Santoro, più ingegneri in CdA

Venerdì 3 luglio è stato eletto dall'Assemblea dei Delegati di Inarcassa il nuovo CdA dell'Ente Previdenziale di Ingegneri e Architetti.

Confermato - anche il Presidente uscente, l'arch. Giuseppe Santoro, che risulta il più votato. Entra in CdA anche il Presidente di Fondazione Inarcassa, l'Ing. Egidio Comodo. Sei gli ingegneri, cinque gli architetti.

 

elezioni-inarcassa.jpg


Il nuovo CDA di INARCASSA

Gli eletti del CDA:

  • Antonio Marco Alcaro (Architetto, Roma),
  • Nicola Caccavale (Ingegnere, Bari),
  • Egidio Comodo (Ingegnere, Potenza),
  • Silvia Antonia Virginia Fagioli (Ingegnere, Milano),
  • Filippo Franchetti Rosada (Architetto, La Spezia),
  • Paolo Marchesi (Architetto, Pavia),
  • Massimo Garbari (Ingegnere, Trento),
  • Stefano Navone (Architetto, Tempio Olbia) - ex revisore
  • Stefano Sapienza (Ingegnere, Torino),
  • Giuseppe Santoro (Architetto, Siracusa),
  • Massimo Trotta (Ingegnere, Salerno).

 


Revisori dei Conti

  • Pietro Faraone (Ingegnere, Palermo),

  • Enrico Giuseppe Oriella (Ingegnere, Vicenza).


 

I non eletti:

  • Franco Fietta (BZ)
  • Felice De Luca (TO)
  • Paolo Caggiano (PT)
  • Margherita Mojoli (CO)
  • Andrea Rizza (RG)
  • Roberto Brandi (CH)
  • Pasquale Costabile (CS)
  • Claudia Maria Borgonovo (MB)
  • Andrea Perria (CA)
  • Edi Massarenti (FE)
  • Daniele Agapito (TS)
  • Gianluca Valle (RM)
  • Roberta Cini (LI)
  • Giuseppe Bassi (BG)
  • Enrico Fossa (GE)

… altri con pochi voti

 

Da parte della redazione di Ingenio un "in bocca al lupo" al nuovo Consiglio che guiderà Inarcassa per i prossimi 5 anni.