Isotec Parete per l’isolamento dell’involucro del Palazzetto dello Sport di Orio al Serio (BG)

Il nuovo Palazzetto dello Sport di Orio al Serio è la risposta alle istanze di numerose società sportive del territorio, realizzato a tempo di record. Isotec Parete ha contribuito al raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica dell’involucro e alla creazione di un’estetica originale, supportando il rivestimento in gres porcellanato effetto ossidato.

palazzetto-sport-orio-al-serio-isotec-1.JPG

Un impianto sportivo al servizio del territorio

Il nuovo Palazzetto dello Sport di Orio al Serio, realizzato in poco più di 12 mesi con una formula di partnerariato pubblico-privato, è stato inaugurato lo scorso gennaio 2020, alla presenza delle autorità, dei rappresentanti provinciali del CONI, di ospiti del mondo sportivo e delle società sportive che usufruiranno dei nuovi spazi. La nuova struttura, infatti, è stata pensata per costituire il fulcro della vita sportiva della comunità di Orio al Serio, rispondendo alle istanze di qualità sociale, funzionalità urbana ed implementazione dei servizi sul territorio.

Lo studio 28A di Bergamo ha progettato una struttura architettonicamente lineare, che sfrutta il volume per articolare gli spazi interni su vari livelli. L’edificio ospita infatti un piano di gioco di oltre 700 mq attrezzato per quattro differenti sport (il basket, il volley, il calcio a cinque e la pallamano), su cui si affaccia la tribuna per gli spettatori con quasi 300 posti a sedere, una sala riunioni, una palestra polivalente per le attività sportive che non utilizzano la palla, 8 spogliatoi, uffici per accogliere le funzioni amministrative, locali di servizio e magazzini. 

Accostamenti originali per un involucro di carattere

Il corpo architettonico, realizzato in cemento armato e laterizio, racchiude in forme estremamente regolari la struttura, che trova accenti di movimento nella tettoia aggettante dell’ingresso e nell’alternanza visiva di parti illuminanti e parti opache, il cui aspetto e le differenti funzioni sono sottolineate da un mix organico di variegati materiali di rivestimento. L’involucro è caratterizzato da una dicotomia materica che ne avvolge quasi per intero il perimetro: l’anello inferiore della struttura è costituito dalla parte opaca, termicamente isolata mediante il sistema di facciata ventilata Isotec Parete di Brianza Plastica, che a sua volta supporta l’originale rivestimento in lastre di grès porcellanato effetto corten. La parte superiore dell’involucro ha funzione illuminante per gli spazi interni ed è rivestita con lastre di policarbonato bianco traslucido. Sugli angoli del fabbricato, originali superfici in metallo traforato riparano le scale di sicurezza e gli impianti tecnologici, mentre il prospetto della facciata è messo in evidenza da un’elegante superficie vetrata continua.

palazzetto-sport-orio-al-serio-isotec-2.JPG

Facciate ventilate Isotec Parete: versatilità e semplicità di posa per prestazioni energetiche eccellenti

La scelta del Sistema termoisolante ventilato Isotec Parete di Brianza Plastica ha consentito di rispondere, con la posa di una soluzione univoca, alla ottimizzazione dei tempi di lavorazione dettati da una tabella di marcia serrata, alle elevate prestazioni isolanti ricercate dai progettisti, in combinazione alla possibilità di abbinamento con il rivestimento ceramico desiderato. 

Uno dei plus molto apprezzati del sistema è la continuità prestazionale e il mantenimento delle proprietà tecniche nel tempo. Il poliuretano espanso rigido con cui è fatto il pannello, rivestito con una lamina di alluminio che lo rende impermeabile, assicura una durabilità eccellente nel tempo, costanza prestazionale per l’intero ciclo di vita dell’edificio, senza incorrere in deterioramenti fisici o alterazioni delle proprietà termiche.

palazzetto-sport-orio-al-serio-isotec-4.JPG

IL SEGRETO DEL PANNELLO ISOTEC PARETE
Il pannello Isotec Parete si caratterizza per il correntino metallico integrato che da un lato svolge la funzione di supporto per qualsiasi tipo di rivestimento e dall’altro, grazie alla sua struttura asolata, crea una efficace camera di ventilazione tra l’isolante e il paramento esterno, entro cui si attiva un flusso d’aria costante grazie al cosiddetto “effetto camino”. La ventilazione naturale dell’involucro, offre un ottimale comfort termico sia d’inverno che d’estate, consentendo una permanenza piacevole all’interno dell’impianto e contenendo i consumi energetici per il riscaldamento e raffrescamento degli ambienti.     

palazzetto-sport-orio-al-serio-isotec-3.JPG

I 560 metri quadri di facciate ventilate realizzate con il sistema Isotec Parete, che completano la carta d’identità energetica dell’edificio, sono rifiniti esternamente da un paramento in gres porcellanato fornito da Emilceramica, avente nella cromia ossidata il suo punto di forza. Le lastre ceramiche da 120 x 60 cm sono sostenute e identificate dalle piastrine verniciate con gancio a vista, vincolate al correntino metallico asolato di Isotec Parete mediante viti. 

La semplicità di posa come valore aggiunto

Molto apprezzata dall’impresa è stata l’estrema facilità di posa del sistema, trovandosi a proprio agio già dalla prima esperienza con questa soluzione applicativa. Il sistema Isotec Parete, posato completamente a secco sul supporto mediante tassellatura, permette di realizzare con un unico passaggio di posa sia lo strato coibente ad elevate prestazioni, che la struttura di supporto per il rivestimento. La semplicità che caratterizza la posa dei pannelli Isotec Parete, dal passo personalizzato in funzione del formato del rivestimento scelto, consente di ottimizzare i tempi, le lavorazioni, minimizzando gli sfridi in cantiere. 

CREDITS

  • Tipologia: Nuova costruzione, Edificio Sportivo
  • Progetto: Nuova Palestra Comunale 
  • Ubicazione: Orio al Serio – BG – Italia 
  • Committenti: Comune Orio al Serio - Iccrea Bancaimpresa
  • Progettazione: Studio28Architettura – Bergamo (BG)
  • Impresa di costruzione: Tipiesse Srl Impianti Sportivi, Villa d’Adda (BG)
  • Isolamento facciate: ISOTEC PARETE spessore 100 mm, passo 60 cm
  • Superficie di facciate isolate: 560 mq
  • Progetto facciata ventilata: Enzo Ing. Montini – Orzinuovi (BS)
  • Posa Facciate ventilate: New MFC – Limbiate (MB)
  • Rivestimento facciate: Lastre in grès 120 x 60 cm

Brianza Plastica è nata nel 1962 e nel corso degli anni ha sviluppato i suoi prodotti seguendo altissimi standard qualitativi e una innovazione tecnologica costante; ciò le ha permesso di ottenere le più prestigiose certificazioni, naturale riconoscimento del valore e della serietà dei suoi prodotti. Con le sue cinque sedi produttive di Carate Brianza (MB), San Martino di Venezze sito 1 e 2 (RO), Ostellato (FE) e Macchia di Ferrandina (MT) e le sedi logistiche di Nola (NA), Lione (Francia) ed Elkhart (USA), Brianza Plastica si pone come una delle aziende protagoniste del mercato edilizio. 
Molteplici i settori di applicazione dei prodotti dell’azienda, che spaziano dall’edilizia, nel settore delle coperture e degli isolanti termici, dei laminati plastici e metallici, all’agricoltura (serre ed allevamenti), fino ai laminati di alta qualità per utilizzo in veicoli ricreativi (camper/caravan) e camion. La gamma dei prodotti Brianza Plastica è in continua evoluzione, per fornire materiali all’avanguardia, in grado di rispondere a tutte le esigenze costruttive e di isolamento, ottenere la massima resa e affidabilità, con un occhio di riguardo alle tematiche del risparmio energetico e delle energie pulite. 

Leggi anche