Modellazione BIM strutturale della Casa Municipale di Bulgarograsso (CO)

In questo articolo presentiamo un esempio di progettazione BIM di strutture in cemento armato, dove per la modellazione è stato utilizzato Tekla Structures, in coordinamento con altri software BIM authoring per le altre discipline specialistiche all’interno della filosofia generale di progetto adottata.

L’intervento è stato eseguito da Metassociati Srl, società di ingegneria italiana che si occupa di progettazione integrata–architettura, ingegneria e urbanistica. 

casa-municipale-di-bulgarograsso-metassociati_bim_tekla-structures_harpaceas.jpg

Casa Municipale di Bulgarograsso: il progetto

Il progetto esecutivo del nuovo edificio da destinarsi a Municipio sulla collina di Sant’Anna a Bulgarograsso (CO), interamente eseguito da Metassociati s.r.l., ha portato con sé tutte le peculiarità della progettazione integrata e coordinata, grazie all’uso del BIM per la progettazione di tutte le componenti specialistiche, in particolare con il software Tekla Structures per le strutture.

LEGGI ANCHE “Il nuovo ponte sul Polcevera: dal modello BIM alla simulazione delle operazioni di varo con Tekla Structures

L’obiettivo di progetto è stato quello di ideare un edificio capace di rispondere alle diverse peculiarità del sito di intervento, attraverso un padiglione leggero e trasparente all’interno di un parco a forte caratterizzazione naturale. L’articolazione altimetrica dell’edificio a due livelli prevede al seminterrato una sala congressi (286,30 mq) e funzioni di servizio come archivio, sala server e locali tecnici. Il livello superiore dell’edificio ospita invece lo spazio vero e proprio del Municipio. Planimetricamente tutti gli ambienti hanno un doppio affaccio sia verso l’esterno sia verso un giardino interno, che permette alla luce di entrare all’interno del fabbricato attraverso l’apertura zenitale in copertura.

L’ampiezza in pianta della sala congressi (15 x 20 m) ha condotto al dimensionamento di un solaio alveolare di 50 cm (44+6 cm) per l’impalcato sovrastante e 32 cm altrove.

Il solaio di copertura, caratterizzato da carichi di entità inferiore, verrà invece realizzato mediante una piastra piena in calcestruzzo armato di 45 cm, tipologia di maggiore versatilità nei confronti delle numerose aperture presenti (la principale in corrispondenza del patio, di dimensioni nette 10,90×2,70 m).

In fondazione si è optato per la scelta di un sistema a platea di 60 cm al fine di evitare il ripercuotersi di valori di compressibilità differenti dei materiali costituenti la stratigrafia dell’area di sedime.

modellazione-bim-strutturale-casa-municipale-di-bulgarograsso-metassociati_tekla-structures_harpaceas.jpg

Perchè Metassociati Srl ha scelto Tekla Structures?

A livello strutturale, Tekla Structures ha consentito di gestire con velocità e versatilità le varie situazioni costruttive che si sono presentate. Ad esempio, il diffuso utilizzo delle piastre (fondazione e solai) ha richiesto un notevole impiego di dettagli costruttivi per le armature, quali richiami, infittimenti, ferri di chiusura, armature a punzonamento, la cui modellazione e gestione sono state agevolate dall’automatismo dei comandi a dai componenti del software.

I dettagli costruttivi degli attacchi e le fasi di getto dei solai alveolari sono stati gestiti in maniera analoga. Il solaio da 50 cm poggia sui muri perimetrali all’auditorium mentre quello da 32 cm su travi ricalate in cemento armato gettato in opera della sezione rettangolare di 40×50 cm. L’appoggio del solaio in fase costruttiva necessita di due mensole sporgenti dalla base della trave, mentre lo schema statico finale è quello dell’appoggio in continuità grazie al banchinaggio previsto nelle sezioni di estremità del pannello.

Da Tekla Structures sono stati poi estratti automaticamente la maggior parte dei disegni di carpenteria, nonché le distinte di armatura. Tali procedure hanno consentito di limitare al massimo gli errori di restituzione grafica e di contabilizzazione dei materiali utilizzati, il tutto a vantaggio della qualità del progetto, della sua futura gestione e della soddisfazione del Committente.

L’automatismo dei comandi e dei componenti di Tekla Structures ha agevolato significativamente l’attività di modellazione BIM.” afferma l’Ing. Andrea Morittu, Progettista Strutturale di Metassociati Srl.

auditorium_modellazione-bim-strutturale-casa-municipale-di-bulgarograsso---metassociati_tekla-structures_harpaceas.jpg


Metassociati Srl

Nata nel 2014 sulle basi di pluriennali e qualificate esperienze professionali, Metassociati Srl conta già oggi oltre 20 tra dipendenti e collaboratori, ingegneri e architetti, pianificatori e tecnici specializzati, tutti integrati stabilmente nel proprio organico, che possiedono certificazioni ed abilitazioni che le consentono di sviluppare in forma integrata e autonoma commesse di rilievo nazionale ed internazionale. Metassociati adotta la progettazione in BIM (Building Information Modelling) precorrendo le Direttive Europee e Nazionali sui sistemi integrati di progettazione e gestione delle commesse, offrendo servizi pienamente conformi al Sistema di Qualità ISO 9001.

Tekla Structures, il software per il BIM strutturale

Harpaceas è distributore esclusivo di Tekla Structures per l’Italia. 
Tekla Structures è il software BIM (Building Information Modeling) leader al mondo per la progettazione costruttiva di strutture in acciaio, in cemento armato prefabbricato e gettato in opera, prodotto da Trimble Solutions, società finlandese del gruppo Trimble. Tekla Structures supporta l’intero processo di costruzione e consente di migliorare il ciclo di vita di progetto, costruzione e gestione.