Massimo comfort naturale indoor grazie alla tecnologia nanoe™ X inserita nei climatizzatori Etherea di Panasonic

Comfort naturale per l'ambiente indoor grazie a nanoe™ X, la tecnologia basata sui benefici dei radicali ossidrilici. Abbondanti in natura, i radicali ossidrilici (noti anche come radicali OH) inibiscono inquinanti, virus e batteri per purificare e deodorizzare l’ambiente.

Panasonic ha inserito questa tecnologia nelle sue soluzioni per portare questi incredibili benefici all’interno degli spazi in cui ci muoviamo ogni giorno, come abitazioni, negozi, uffici, ma anche hotel, ristoranti e ospedali, rendendo l’ambiente più pulito e gradevole.

Un comfort naturale per i vostri spazi interni

nanoe™ X, tecnologia basata sui benefici dei radicali ossidrilici

panasonic_tecnologia-nanoe-x.JPG

Un processo naturale per purificare e deodorizzare l'ambiente indoor

I radicali ossidrilici hanno l’importante capacità di inibire la crescita di determinati allergeni, batteri, virus, muffe, reagendo con loro e scomponendoli. Questo processo naturale porta ad eliminare i loro spiacevoli effetti e a migliorare la qualità dell’aria negli ambienti interni.

Generando in acqua i radicali ossidrilici, la tecnologia nanoe™ X aumenta significativamente la loro efficacia e durata nel tempo, passando da meno di un secondo in natura a più di 600 secondi (10 minuti), così che le particelle possano raggiungere distanze più ampie.

Grazie alle dimensioni da 5 a 20 nm, intervengono non solo nell’aria, ma sono in grado di penetrare in profondità nei tessuti a trama fitta, come tende, tapparelle, tappeti, incluse le superfici più difficili, per inibire diversi tipi di inquinanti.

panasonic_nanoe-x.jpg

L'efficacia della tecnologia nanoe™ X è stata verificata e testata in modo indipendente da laboratori internazionali di terze parti in Germania, Danimarca, Malesia e Giappone. 

Uno dei maggiori vantaggi riconosciuto a questa tecnologia è il fatto che non necessita di manutenzione, dal momento che non è basata su filtri, e le parti più sollecitate del generatore sono rivestite in titanio ad alta resistenza e lunga durata.

Panasonic ha iniziato a lavorare a questa innovazione nel 2003, con il primo dispositivo. Dopo anni di ricerca e sviluppo si è arrivati alla sua migliore versione, nanoe™ X (che produce fino a 9.600 miliardi di radicali ossidrilici al secondo), oggi declinata in una vasta gamma di prodotti per il settore residenziale e commerciale.

Sempre più unità interne Panasonic tra cui scegliere

Il sistema nanoe™ X è di serie nella gamma di climatizzatori residenziali Etherea e nelle unità console a pavimento, e Panasonic sta ulteriormente espandendo la sua disponibilità alle soluzioni commerciali PACi e industriali VRF.

panasonic-console-nanoe-x.jpg

Questa funzione può essere attivata anche indipendentemente dalle funzioni di raffrescamento e di riscaldamento, l’utente quindi ha la possibilità di controllare, anche non simultaneamente, sia la temperatura, sia la qualità dell’aria.

Andrea Cetrone, Country Manager di Panasonic Air Conditioning Italia conclude: "Al giorno d’oggi ci preoccupiamo di condurre una vita sana ed equilibrata, assicurandoci di svolgere un’adeguata attività fisica e prestando attenzione a ciò che mangiamo, ma non così spesso all’aria che respiriamo. La tecnologia ci può supportare nel migliorare la qualità dell’aria negli spazi in cui viviamo.

>>> Per maggiori informazioni visita il nostro sito aircon.panasonic.eu