Agevolazioni e misure fiscali: il dossier ANCE sulle novità del Decreto Agosto

Il documento riepiloga le principali novità in materia fiscale contenute nella legge 13 ottobre 2020, n.126 di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge 14 agosto 2020, n.104

fiscalita-fattura-calcolatrice-700.jpg

Segnaliamo e alleghiamo il dossier riepilogativo realizzato dall'ANCE sulle misure in materia fiscale contenute nella legge 13 ottobre 2020, n.126 di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge 14 agosto 2020, n.104 (cd. “D.L. Agosto”), pubblicata sul S.O. n.37 alla Gazzetta Ufficiale n.253 del 13 ottobre 2020.

Superbonus 110%

E' stata pecificata, ai fini dei Superbonus al 110% e come sostenuto dall’ANCE, la nozione di “accesso autonomo dall’esternoper gli edifici unifamiliari e plurifamiliari, presente anche se questo si affaccia su un cortile, ovvero su un giardino di proprietà non esclusiva.

E' stato inoltre disposto l'aumento del 50% del limite delle spese agevolabili per gli interventi da Eco e Sismabonus potenziati in favore dei soggetti colpiti da eventi sismici. Tale agevolazione è alternativa al contributo per la ricostruzione ed è fruibile per tutte le spese necessarie al ripristino dei fabbricati danneggiati, comprese le case diverse dalla prima abitazione, ma con esclusione degli immobili destinati alle attività produttive.

Il Superbonus, inoltre, è allargato alle dimore storiche accatastate nella categoria A9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici o storici), in relazione alle quali è stata riconosciuta l’applicabilità dei Superbonus, a condizione che siano aperte al pubblico.

Le altre novità

  • disposizioni in materia di ammortamento civilistico e fiscale;
  • proroga e le modifiche al credito d’imposta “locazione”;
  • reintroduzione del credito di imposta per la riqualificazione degli alberghi;
  • ulteriore rateizzazione dei versamenti fiscali sospesi;
  • proroga dei termini di versamento per i soggetti che applicano gli ISA;
  • proroga dei termini di riscossione coattiva;
  • nuova rivalutazione generale dei beni d’impresa e delle partecipazioni
  • raddoppio a 516,46 euro, per il solo anno 2020, della soglia di esclusione dal reddito imponibile dei beni ceduti e dei servizi prestati dall’azienda ai lavoratori dipendenti.

IL DOSSIER RIEPILOGATIVO DELL'ANCE E' SCARICABILE IN FORMATO PDF


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su