Le Linee Guida per il monitoraggio e la classificazione dei ponti: l’analisi del professore Marco Savoia

Marco Savoia, professore di Tecnica delle Costruzioni all'Università di Bologna, illustra gli aspetti principali e le finalità delle Linee Guida sui ponti emanate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici la scorsa primavera. 

Il documento, altamente innovativo, riporta in maniera sistematica le modalità d'ispezione e i criteri di sorveglianza delle infrastrutture, metodologie che, in molti casi, i gestori già applicano, ma che sono state uniformate in una matrice comune.

Le Linee Guida sui ponti riportano anche una serie di aspetti innovativi che riguardano il modo con cui si classificano le strutture, introducendo il concetto di CLASSE DI ATTENZIONE.

«Inoltre viene attribuita grande importanza al monitoraggio che deve essere continuo e non effettuato secondo cadenze» ha commentato Savoia nell'intervista.

Il monitoraggio e la classificazione dei ponti esistenti: le novità contenute nelle Linee Guida 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su